Coronavirus, Di Maio “E’ una sfida globale, l’Ue pensi al futuro”

0
ROMA (ITALPRESS) – “La situazione attuale e’ senza precedenti. Semplicemente non esistono paragoni storici sia per le enormi conseguenze sanitarie ma anche economiche della pandemia. Cio’ che conta ora e’ il futuro del popolo europeo. Ci troviamo di fronte ad una sfida globale. L’Europa deve misurarsi con gli Stati Uniti e la Cina. Non possiamo pensare che i singoli stati europei possano risollevarsi da soli”. Cosi’ il ministro degli Esteri Luigi Di Maio in una lunga intervista al settimanale tedesco Der Spiegel.
“Al momento, dobbiamo prima di tutto garantire liquidita’ alle nostre imprese, che i posti di lavoro rimangano assicurati e che gli stipendi siano garantiti – spiega Di Maio -. Colgo l’occasione per ringraziare la Germania per aver accolto i pazienti italiani, ma nessuno e’ colpevole se abbiamo a che fare con una pandemia e se noi abbiamo 13.000 morti. L’Italia si aspetta ora una risposta comune a questo dolore, che tocca tutti, perche’ la situazione e’ pesante anche in Germania, Francia e Spagna”.
(ITALPRESS).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui