fbpx

Coppa Italia. L’Ischia affronta il Saviano dei giovani

ECCELLENZA – COPPA ITALIA| IERVOLINO PUNTA SU INVERNINI E GIGIO TRANI

Must Read

Nemmeno il tempo di godersi la vittoria contro la Frattese che si ritorna di nuovo in campo a Fondobosso (alle 14.30), per la seconda delle tre partite casalinghe di fila. Oggi al “Mazzella” arriverà il Saviano, prima in classifica del Girone A: 10 punti in coabitazione con la Palmese.

I neroverdi di mister Minichini però sbarcheranno sull’isola con tantissimi giovani, in pratica una Juniores “rinforzata” con pochissimi elementi (sempre in chiave under) della prima squadra, tra cui il capitano Mimmo Orefice, che nel prossimo turno non potrà giocare perché squalificato. Orefice è l’ex dell’incontro e oggi riabbraccerà Davide Trofa, l’unico compagno di squadra della stagione 2007/2008. In casa neroverde si punta sul campionato. Il primo turno di coppa è servito per preparare un buon avvio e le tre vittorie e un pareggio dopo quattro giornate dicono che il Saviano è tra le squadre che meglio hanno fatto in tutti e tre i gironi.

L’Ischia a sua volta non scenderà in campo con la squadra “titolare” semplicemente perché all’appello mancano ancora diversi protagonisti, al di là dei lungodegenti. Pistola e Florio (che salterà sicuramente le prossime tre partite) in primis. Mister Iervolino mischierà un po’ le carte, eccezion fatta per la difesa visto che le alternative per la retroguardia, eccezion fatta per Muscariello e il giovane Esposito, non ce ne sono. A centrocampo potrebbe esserci Sogliuzzo che ha bisogno di giocare perché proviene da un lungo stop. In avanti sicuri gli avvicendamenti, come ha annunciato lo stesso allenatore all’atto della stesura dei convocati. Gigio Trani e Invernini quasi sicuramente giocheranno al posto di De Luise e Castagna che potrebbero entrare a gara in corso.

Attenzione però a non prendere sotto gamba l’impegno. La decisione della società savianese di mettere la coppa in secondo piano non significa che regalerà la qualificazione su un piatto d’argento. La vittoria bisognerà sudarla, guadagnarla, magari con un risultato sufficiente a rendere la gara di ritorno meno problematica e dunque avere meno ripercussioni possibili sul campionato.

IERVOLINO – Alla vigilia della gara di coppa, Angelo Iervolino è stato chiaro con la squadra. «Ci aspetta una partita complessa, soprattutto perché i ragazzi devono dimostrare di essere maturi nell’approcciare tutte le competizioni allo stesso modo, come abbiamo fatto con Puteolana e Frattese.Ci teniamo alla Coppa Italia, per me è una competizione importante che vogliamo giocarci fino alla fine – sottolinea Iervolino –.Quello contro il Saviano sarà un match in cui dovremo tutti dare il massimo, anche quei calciatori che in queste prime partite hanno giocato meno e che potranno darci un contributo fondamentale per andare avanti in questa competizione».

ARBITRO – Ischia-Saviano sarà diretta dal signor Nicola Esposito di Napoli, coadiuvato da Luca Arcella di Frattamaggiore e Antonio Capano di Napoli.

CONVOCATI – Questi i calciatori dell’Ischia convocati da mister Iervolino per la gara odierna.

Portieri: Di Chiara, Mazzella.

Difensori:Chiariello, Di Costanzo, Buono, Esposito, Muscariello.

Centrocampisti: Arcamone G.G., Cibelli, Trofa, Di Sapia, Sogliuzzo, Formisano, Arcamone M.

Attaccanti: Castagna, Trani, Filosa, Invernini, Di Meglio A., De Luise, D’Antonio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In evidenza

Carabinieri arrestano 25enne per tentato omicidio. Dopo una lite accoltella il cugino, è grave

I Carabinieri della Compagnia di Ischia hanno arrestato per tentato omicidio un 25enne incensurato. Ieri nel tardo pomeriggio, i...