Continental Mare, i dubbi sulla tragedia

    0

    La Fiat Seicento a bordo della quale rientravano nelle pertinenze del Continental Mare i due turisti morti oggi pomeriggio a Ischia non ha frenato. Invadendo, nella via che conduce al parcheggio dell’albergo, l’aiuola e portando via la ringhiera. E finendo giù, con un volo di diversi metri. Sulla dinamica il pubblico ministero di turno aprirà un fascicolo: un malore del conducente o un guasto all’impianto frenante? Ischia ancora teatro di una tragedia, a pochi giorni dalla morte in mare di Filippo Vinaccio.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui