martedì, Giugno 15, 2021
Array

Continental Mare, i dubbi sulla tragedia

In primo piano

La Fiat Seicento a bordo della quale rientravano nelle pertinenze del Continental Mare i due turisti morti oggi pomeriggio a Ischia non ha frenato. Invadendo, nella via che conduce al parcheggio dell’albergo, l’aiuola e portando via la ringhiera. E finendo giù, con un volo di diversi metri. Sulla dinamica il pubblico ministero di turno aprirà un fascicolo: un malore del conducente o un guasto all’impianto frenante? Ischia ancora teatro di una tragedia, a pochi giorni dalla morte in mare di Filippo Vinaccio.

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli

SILENZIO D’ANGELI. E’ estate, il commissario di Serrara Fontana sospende le attività edilizie: non bisogna fare rumore

Serrara Fontana: il divieto vale solo per i privati e non per gli Enti pubblici. Nel borgo di Sant’Angelo tutto fermo dal 10 giugno al 30 settembre, nel resto del territorio comunale dal 1 agosto al 15 settembre. Nel mirino anche le attività di svago rumorose. Evidenziata la necessità di garantire la tranquillità di turisti e residenti
- Advertisement -