Consiglio comunale ad Ischia. DIRETTA

    0

    E’ iniziato il consiglio comunale di Ischia e, mentre Sandro Iannotta illustra il bilancio, forse come suo ultimo atto, Gigi Mollo, il consigliere comunale a cui l’assessore è “legato”, è assente giustificato. Un certificato medico ne dovrebbe essere la prova. Ma i dissapori tra Gigi Mollo e questa maggioranza sono note a tutti e da tempo.

    La malattia ad orologio ha evitato l’imbarazzo a Sandro Iannotta. Almeno il suo consigliere non voterà contro. Una maggioranza che si presenta in consiglio comunale con solo sette consiglieri, se Massimo Trofa si degna di entrare in aula invece di vagare per l’ufficio tecnico.

    Iannotta: “Da Genesis solo un lavoro raffazzonato e testimone di una lunga serie di carenze e insufficienze a cui questo consiglio comunale deve pur mettere un freno. Genesis è il nostro partner. E’ il partner tecnologico del comune e oggi dovremo valutare se sostuirla o sostituirci alla struttura. Abbiamo bisogno di un socio tecnico e non fare il suo lavoro. Con software capaci si può svolgere la stessa funzione di Genesis con migliori risultati. Ma non possiamo più sostenere l’aumento incontrastato dei famosi residui attivi”

    Malore anche per Pasqualino Migliaccio. Non preoccupatevi è il malanno solito di Pasqualino, quel “maledetto” mal da bilancio che non lo lascia mai…

    Iannotta, nella sua illustrazione, continua con due argomenti molto caldi: strisce blu e false residenze. Per l’assessore al bilancio, infatti, è arrivato il tempo di dover rivoluzionare la gestione delle strisce blu con l’acquisto di parcometri e affidare alla Genesis, in una sua ipotetica ristrutturazione, la gestione e il controllo del sistema di controllo dei parcheggi. Così come sarebbe da affidare alla Genesis la possibilità di verificare le false residenze. Un fenomeno diffuso che, ad oggi, crea problemi anche di natura fiscale.

    I lavori del consiglio continuano con Carmine Bernardo che fa le pulci non solo al bilancio, ma anche alla relazione dei Revisori dei Conti, assenti. Bernardo, per questo, ha chiesto al presidente del consiglio di segnalare l’assenza del collegio al Prefetto e ha aggiunto se è normale che gli stessi siano accolti in alberghi di lusso ad Ischia.

    11898879_10206889681948000_3557993437254348453_n
    La foto vi racconta i consiglieri comunali presenti ai lavori del consiglio

    Al bilancio, Carmine Bernardo presenta un emendamento che viene bocciato dalla maggioranza e che vede il Presidente del consiglio comunale astenuto.

    Votando al bilancio, invece, Gianluca Trani vota no come Bernardo e Ferrandino.

    Geotermia. Rosanna Ambrosino illustra la delibera (copiata da Forio!) contro l’impianto geotermico. Una illustrazione patetica. Esposta al pubblico ludibrio per colpa di una maggioranza che bela accodata a Del Deo (che non ha trovato l’accordo con l’azienda che deve realizzare l’impianto, ndr). Motivazioni zero. Assoluta non conoscenza del caso e approssimazione assoluta!

    Pasqualino Migliaccio mette la ciliegina sulla torta. Incompetenza e “arraffazzonamento” che mostra come la maggioranza di Ischia, al pari delle altre, si approcciano alla problematica con estrema ignoranza. La cosa peggiore è che Ischia, non ha neanche evidenziato che la stessa autorizzazione è stata concessa per Ischia in zona Arenella…

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui