fbpx

Consigli per acquistare Bitcoin

Must Read

I Bitcoin sono la criptovaluta più famosa al mondo e al momento ha un valore che oscilla sui 20 mila dollari, una somma non indifferente e che attrae sempre più investitori. Nel corso del 2020 questa criptovaluta, considerata sempre di più un bene di rifugio, ha visto una crescita esponenziale pari al 166%. Una crescita che in molti non s’aspettavano e che da un certo punto di vista ha cambiato le carte in tavola per coloro che sono interessati alle criptovalute. Proprio questa veloce crescita ha portato sempre più persone a chiedersi: come acquistare Bitcoin? Andiamo a vederlo nel dettaglio in questa guida.

Dove comprare i Bitcoin

L’acquisto di Bitcoin non è complesso, ma bisogna essere consapevoli che l’investimento in questa criptovaluta non offre alcuna certezza di guadagno o mantenimento del capitale investito. Il suo valore come cresce così può decrescere in poco tempo e in base al sentiment degli investitori istituzionali e nel campo del retail.

Premesso ciò, bisogna dire che esistono diversi modi di acquistare Bitcoin. Uno dei più semplici d’adottare è l’acquisto tramite exchange. Gli exchange sono delle piattaforme che permettono di scambiare criptovalute o denaro reale in altre valute FIAT o valute digitali.

In parole semplici, per acquistare i Bitcoin, bisogna accedere a uno degli exchange presenti in Italia. Dopo essersi iscritti alla piattaforma, si deve aprire un conto con la propria carta di credito, carta di debito, conto corrente bancario, o con un wallet digitale di criptovalute.

Dopo aver aperto il conto, si può scegliere la somma in valute tradizionali, come l’euro, da voler scambiare con i Bitcoin. Per acquistare 1 BTC intero, oggi ci vogliono all’incirca 20 mila euro. Ma non bisogna acquistare per forza un’intera “moneta digitale”. Si può scegliere anche di comprare solo una percentuale di BTC. Ad esempio, si può scegliere di spendere 200 euro per ottenere 1/100 di BTC.

Oltre che mediante gli exchange è possibile acquistare i BTC anche con denaro contante, o con carte di credito o debito, attraverso dei specifici ATM che permettono di comprare i Bitcoin e di trasferirli direttamente all’interno del proprio wallet digitale mediante il QR Code.

Come conservare i BTC

Una volta acquistati i propri Bitcoin o una sola parte di questi, bisogna avere un wallet o utilizzare quello della piattaforma nel quale si è svolta l’operazione. I wallet sono portafogli digitali che permettono di registrare la chiave che identifica i Bitcoin e le criptovalute che si possiedono. Il wallet è necessario per conservare adeguatamente le valute digitali, si deve però fare molta attenzione al portafoglio digitale scelto. In quanto, si deve scegliere uno strumento molto sicuro. Altrimenti c’è il rischio di incappare in un furto informatico, perdendo il proprio investimento.

Come investire in BTC senza comprarli

Comprare BTC non è un’attività aperta a tutti, sia per quanto riguarda i costi sia per il livello di conoscenza del settore al fine di riuscire a trovare le soluzioni migliori per conservarli in modo idoneo, cercando di evitare la perdita della stringa digitale che li identifica. Investire in BTC non richiede obbligatoriamente l’acquisto della criptovaluta. Infatti, è possibile scegliere di fare un investimento anche senza comprarli attraverso il trading online.

Il trading online, permette di operare mediante contratti per differenza, che non richiedono l’acquisto dei Bitcoin o delle criptovalute. Sui broker per i trading online bisogna prevedere l’andamento dei BTC, e si potrà guadagnare se la propria previsione sul rialzo o il ribasso del valore del Bitcoin si presenta corretta. Per iniziare a fare trading online, basta una somma di 100 euro come deposito minimo. Dopo di ché, si potrà iniziare ad aprire delle posizioni long o short sulle criptovalute d’interesse come il Bitcoin.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In evidenza

Che succede alla Parrocchia di San Vito? Padre Nunzio fa scacco matto ai Nicolella?

Gaetano Di Meglio | C’è movimento nell’aria. C’è aria di cambiamento a Forio. Una storia, questa, che pochi conoscono...