Condotta ko e mezza Ischia a secco! Lavori tutta la notte

La ripresa dell'erogazione è prevista per domani tra le 12.30 e le 13.00

2

Ci vorrà tutta la notte per riparare la condotta idrica rottasi stamane in via Cà Mormile: da Napoli infatti partiranno con l’ultima nave Caremar pezzi speciali per riparare il grosso tubo che ha ceduto inondando la strada ma soprattutto tagliando l’alimentazione idrica a molte zone di Ischia Porto e Barano.
La condotta, che appartiene agli impianti di adduzione idrici gestiti direttamente dalla regione, era molto vecchia e la sua rottura improvvisa non è stata una sorpresa.
Oggi pomeriggio è stato effettuato lo scavo nel punto in cui il tubo ha ceduto e dalle 23 circa riprenderanno i lavori, con il materiale spedito in tutta fretta, per risolvere il grave guasto.
I tecnici regionali stimano che la distribuzione idrica potrà essere ripristinata non prima della tarda mattinata di domani, lasciando così a secco fino a ora di pranzo la zona bassa di Barano, i Pilastri, e Campagnano.

La rottura fa seguito ad altri due eventi di ko non dovuti, però, alla vetustà dell’infrastruttura, bensì all’imperizia di alcuni lavori.

2 Commenti

  1. A Esopo news sembra una barzelletta che debbano arrivare “Pezzi di ricambio” da Napoli per riparare un “semplice” tubo dell’acqua di una condotta idrica gestita da un’azienda che sull’isola d’Ischia ha in busta paga decine e decine di operai, impiegati, tecnici, ingegneri, dirigenti, consiglio di amministrazione, presidente, sedi e depositi a gogo… e incassa milioni (?) di euro all’anno.
    Ma, forse, Esopo è rimasto fermo a quando il mondo andava avanti perché era spinto da persone responsabili e non assunte per clientelismo politico.

  2. Se le amministrazioni comunali sono quel che sono da una controllata cosa ci potevamo aspettare. Sono le 14.45 e di acqua nemmeno una goccia. Ma andate a ……..

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui