CON PROGETTO ECONOMIA REALE FONDI PENSIONE A SOSTEGNO CRESCITA IMPRESE

0
ROMA (ITALPRESS) – Cassa Depositi e Prestiti, Assofondipensione e Fondo Italiano d’Investimento SGR hanno presentato il Progetto Economia Reale a oltre quaranta fondi pensione italiani, sia negoziali che preesistenti. Il Progetto, le cui linee guida erano state annunciate dall’Ad Fabrizio Palermo durante l’assemblea annuale di Assofondipensione il 2 dicembre scorso condotta dal presidente Giovanni Maggi, mira al potenziale coinvolgimento di tutti i fondi pensione italiani di natura privatistica.
Lo scopo del Progetto Economia Reale è quello di fornire ai fondi pensione aderenti la possibilità di co-investire con CDP in strumenti diversificati e con potenziali ritorni in linea con le finalità del risparmio da loro gestito e al contempo di supportare la crescita e la competitività delle imprese italiane facilitando l’afflusso di investimenti verso l’economia nazionale attraverso una piattaforma, costituita da fondi di fondi, gestita dal Fondo Italiano di investimento SGR , che investirà in fondi di private equity, private debt, nonché potenzialmente in altre asset class. L’obiettivo di raccolta dai fondi pensione è di almeno 500 milioni, cui si aggiungono anche le risorse che CDP ha già dedicato e quelle che potrà decidere di dedicare in eventuali ulteriori asset class nell’ambito del Progetto.
I fondi pensione attualmente gestiscono per conto dei loro aderenti oltre 100 miliardi e possono esercitare un ruolo importante per favorire il sostegno all’economia, all’occupazione e alla crescita del Paese.
(ITALPRESS).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui