fbpx
domenica, Maggio 19, 2024

Come la luce dell’alba di Pio Russo Krauss, domani la presentazione all’Antoniana

Gli ultimi articoli

Martedì 26 settembre, alle ore 17.00, alla Biblioteca Antoniana di Ischia (via Rampe S. Antonio 2) verrà presentato il libro Come la luce dell’alba di Pio Russo Krauss. All’incontro interverranno: Nicola Lamonica (consigliere nazionale dell’Associazione Verdi, Ambiente e Società), Mario Rovinello (direttore editoriale de La Valle del Tempo). Moderatrice sarà Lucia Annicelli, direttrice della Biblioteca Antoniana. Letture di Titti Pepi, attrice; parteciperà l’autore.

Il romanzo ha avuto giudizi estremamente positivi:
Il Mattino: «Un romanzo avvincente di impronta fortemente corale, anzi comunitaria, intessuto di dialoghi serrati e costellato di interrogativi esistenziali. […] Come la luce dell’alba è un romanzo che si direbbe necessario: intrinsecamente teologico-filosofico, esplicitamente ambientalista e autenticamente cristiano». (Donatella Trotta su Il Mattino del 16/5/23).

Repubblica: «All’inizio del romanzo c’è il cadavere di un colono, s’è impiccato a Masseria Grande […] Inizia così, drammaticamente, la presa di coscienza di padre Sergio, e il libro è la storia dell’impegno di questo prete per organizzare una difesa degli agricoltori minacciati, il suo tentativo di fare della parrocchia dei Frati Agostiniani un luogo di accoglienza e riscatto, scuotendo dal torpore confratelli e superiori, aggregando i giovani, aprendola ai bambini delle baracche. […] Nel romanzo di Pio Russo Krauss ci sono tutte queste cose, attraverso la storia quotidiana, come l’avrebbero raccontata Manzoni o Tolstoj. […] La storia ti prende e non ti lascia più». (Antonio Di Gennaro su Repubblica del 16/5/23).

I fondi raccolti con le vendite sono devoluti al Centro Buglione per i senza fissa dimora, una realtà napoletana da anni impegnata in favore dei più poveri tra i poveri.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Gli ultimi articoli

Stock images by Depositphotos