fbpx
HomeColombaia e servizi alle cooperative “accendono” il consiglio

Colombaia e servizi alle cooperative “accendono” il consiglio

Forio. La seduta convocata per martedì 16

E’ convocato per martedì prossimo, 16 dicembre, alle ore 16.30, il consiglio comunale di Forio. L’ordine del giorno è mastodontico, componendosi di ben sessantasette punti. Di questi, ventinove sono legati a debiti fuori bilancio, perlopiù causati da risarcimenti di danni ad utenti della strada o da pagamenti per prestazioni e incarichi.

La seduta ad ogni modo si preannuncia ricca di spunti interessanti. L’attenzione infatti è puntata anche sulla nomina dei componenti del consiglio generale della Fondazione La Colombaia di Luchino Visconti, il cui mandato è scaduto. Il Comune di Forio deve dunque provvedere a nuove nomine. Resta però l’incertezza sulla futura destinazione della Villa. Del Deo infatti non ha ancora sciolto i dubbi su come utilizzare la struttura. Tutto ancora da decidere, dunque.

Tra gli altri argomenti interessanti, figurano certamente l’approvazione del regolamento per il volontariato e, al punto 35), l’atto di indirizzo per l’affidamento di servizi vari a cooperative sociali. Un atto, questo, che attira gli “appetiti” di diversi consiglieri comunali, nel cui entourage figurano delle cooperative. Per loro, questa è l’occasione per fare “politica spicciola”, ovvero accontentare qualche sostenitore…

Un discorso a parte, tra i debiti fuori bilancio, va fatto per i permessi usufruiti da Vito Manzi, dipendente Caremar, negli anni 2004, 2007 e 2008. Manzi fruiva di questi permessi per partecipare a riunioni di giunta, sedute consiliari, insomma per impegni “istituzionali”, ma adesso il Comune deve versare il dovuto alla Caremar.

A far lievitare l’ordine del giorno, va detto, numerosi argomenti richiesti dai consiglieri di opposizione Vito Iacono e Domenico Savio, che “giacciono” da tempo, mai discussi. A questo punto sarebbe il caso di affrontarli oppure almeno di sfoltirli, in quanto il tempo trascorso ha reso alcune problematiche sollevate, non più attuali.



Gli altri articoli
Related News
- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui