fbpx
HomeCi siamo: domani sarà 4ward Ischia! Caldoro: “Ischia punto di riferimento nel...

Ci siamo: domani sarà 4ward Ischia! Caldoro: “Ischia punto di riferimento nel panorama turistico”

Da oltre 1.500.000 presenze tedesche annuali alle porte del 2000 sino alle poco più di 400.000 odierne, senza ignorare il calo del 5% degli ospiti italiani registrato nel 2013. Sono queste le basi di partenza di 4WARD ISCHIA – MAKE A CHANGE, l’appuntamento organizzato dall’Associazione Ischia Iniziative per domattina al Grand Hotel Re Ferdinando, che si propone di interpretare, attraverso un sondaggio svolto dalla ISPO ed illustrato dal famoso sociologo Renato Mannheimer, il primo passo per un rilancio organico dell’offerta turistica dell’Isola Verde. Dai dati emersi, Ischia gode ancora di un fortissimo appeal sia sul mercato nazionale che su quello teutonico ed è la prima volta che sull’Isola sia stato affidato uno studio demoscopico riguardante la più importante fonte della sua economia. Iniziativa sposata in pieno dall’Assessore Regionale al Turismo Pasquale Sommese, che pur assente per un impegno concomitante lo ha definito “evento ideale per testimoniare una proficua sinergia tra pubblico e privato in cui crediamo molto”. Si parlerà di attrattività e competitivà con il docente del MET Bocconi Giovanni Viganò, ma anche di rapporto tra ospitante ed ospitato, con l’intervento del Presidente dell’Istituto Italiano per le Scienze Umane, lo psicologo Michele Rossena. A Davide Conte, già assessore al turismo di Ischia, componente del Co.Re.Com. Campania e “papà” dell’evento, toccherà parlare di promozione e riposizionamento, mentre le conclusioni saranno affidate al Presidente Stefano Caldoro, che con la sua presenza testimonierà di fatto la piena approvazione dei lavori da parte della Giunta Regionale. “Il turismo in Campania rappresenta una grande opportunità. La nostra regione nel prossimo futuro dovrà puntare sempre più a creare le migliori occasioni di rilancio, proponendo una offerta adeguata ad un turismo sempre più esigente. L’approvazione della nuova legge regionale sul turismo -ha affermato Caldoro- ha dato una significativa accelerata al processo di riordino di un settore che attendeva da troppo tempo. Ischia in particolare, per il suo mare, la tradizione termale, le sue bellezze e la sua storia, è una perla del nostro territorio, un’isola che ha tutte le potenzialità per confermarsi punto di riferimento nel panorama turistico nazionale e internazionale.”



Gli altri articoli
Related News
- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui