fbpx
HomecronacaIl 15 luglio chiude Villa Joseph . Appello per salvare “Don Orione”

Il 15 luglio chiude Villa Joseph . Appello per salvare “Don Orione”

"vi chiediamo e vi invitiamo a trovare altra idonea sistemazione entro il 15 luglio 2021 per cessazione dell’attività da parte della scrivente"

Con una breve lettera agli ospiti e ai familiari, la Villa Joseph srl, la società che gestisce la casa per Anziani a Casamicciola Terme, ha comunicato la “cessazione delle attività”. Le motivazioni ufficiali che si leggono nella nota, sono comprensibili: “grosse difficoltà economiche e le perdite economiche”.

Con la speranza che non sia un secondo disegno e, per scongiurare questo orizzonte, sarebbe il caso che la Curia di Ischia, i sindaci e quanti hanno a cuore la sorti di un’opera iniziata tanti anni fa e portata avanti da Don Castiglione, con sacrificio e passione, potesse fare quadra ed evitare che un altro simbolo della nostra comunità possa sparire.

Dopo il “fenomeno” Calise, anche Don Orione sarabbe una coppia di fallimenti collettivi che dovremmo evitare di collezionare.

«Cessazione attività Casa albergo per Anziani Villa Joseph. Caro ospite e caro familiari, con la presente – si legge nella nota consegnata a mano ai destinatari – siamo a comunicarVi nostro malgrado che la Casa albergo per Anziani “Villa Joseph” è costretta alla cessazione dell’attività per le problematiche inerenti la pandemia da Covid-19, per la carenza di degenti e per la necessità ormai urgenti di lavori di ristrutturazione nell’immobile, lavori impossibili da affrontare stante le grosse difficoltà economiche e le perdite che ormai non sono più sostenibili dalla scrivente. Pertanto, vi chiediamo e vi invitiamo a trovare altra idonea sistemazione entro il 15 luglio 2021 per cessazione dell’attività da parte della scrivente. Confidiamo nella vostra comprensione e scusandoci per l0eventuale disagio arrecato, la scrivente vi rimette cordiali saluti»

C’è un mese per fare quadrato e provare a salvare quello che fino ad oggi è stato un luogo sicuro per molti anziani. C’è da darsi da fare! Al lavoro!

Gli altri articoli
Related News
- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui