Chanbara: pioggia di medaglie per gli isolani

0

Ischia si conferma l’isola delle arti marziali. Discipline anche molto diverse tra loro che vedono, nelle loro tante sfaccettature, salire sul podio isolani di ogni età. Nella giornata di ieri, domenica 12 marzo 2017, presso il palazzetto di Pontecagnano, hanno avuto luogo i match del campionato interregionale dei Sport Chanbara, disciplina che vede tra i massimi esponenti, proprio bravissimi atleti isolani.

Ricchissimo il bottino portato a casa dai ragazzi dell’Accademia Arti Marziali isola d’Ischia: 2 ori, 3 argenti, 8 bronzi, 4 quarti posti.

Oltre 200 gli atleti presenti alla competizione, in rappresentanza di circa 15 società; 20 gli atleti isolani in gara, alcuni alla prima esperienza: Di Meglio Daniel, Iovene Greta, Abouelenein Jasmine, Costagliola Biagio, Esposito Luca Gerardo, Esposito Antonio, Abouelenein Gamal E., Calise Andrea, Conte Daniel, Patalano Giulia, Cervera Luca, Di Meglio Angela, Di Meglio Francesca, Mancusi Francesco, Schioppa Elisa, Conte Simone, Foscardi Federico, Romano Cristian, Di Meglio Stefano, Ferrandino Andrea.

I ragazzi, allenati dal Maestro Francesco Di Meglio, hanno dato prova di un’ottima preparazione misurandosi, alla pari, con atleti molto più esperti ed è stata solo l’inesperienza a far sì che non conseguissero un risultato ancora più lusinghiero.

L’accademia Arti Marziali Isola d’Ischia si trova ad Ischia in via Leonardo Mazzella (strada privata tra il benzinaio e il supermercato Chiocca) ed é l’unica scuola, ad Ischia, in cui si prativa lo Sport Chanbara, arte marziale di origine giapponese che trae le sue origini dalle Arti Marziali dei Samurai. Presso l’Accademia, poi, si pratica anche il taekwondo arte marziale di origine coreana.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui