Caso bonus, il deputato Rizzone espulso dal M5S

0
ROMA (ITALPRESS) – Il deputato Marco Rizzone è stato espulso dal MoVimento 5 Stelle il 14 settembre 2020. Il movimento lo ha annunciato sul Blog delle Stelle. Rizzone il 13 agosto scorso era stato deferito al Collegio dei Probiviri per aver percepito il bonus Inps da 600 euro, destinato a partite IVA, lavoratori autonomi e professionisti.
(ITALPRESS).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui