fbpx

Casamicciola saluta il suo cantore, Luigi Trentos

Must Read

Il suo colore e la sua bellezza erano uniche. Lui era unico. Custode della grande arte dell’intrattenimento di classe e del passato gli davano quel senso di artista a tutto tondo. Una parte della storia recente di Casamicciola è andata via con lui. Dal “Rione di giù” una grande storia di risate e serate rese allegre dalla “Banda ro fasul” e le tante altre cose che la sua mente geniale ha saputo realizzare.

Domani, sabato 30 luglio alle ore 18.00, l’ultimo saluto alla Chiesa del Buon Consiglio. Alla moglie Maria e ai suoi familiari l’abbraccio della redazione de Il Dispari che lo ricorderà con una indimenticabile intervista realizzata qualche anno fa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In evidenza

I NUOVI PARROCI DI ISCHIA la roulette di Pascarella

Il Vescovo Pascarella ha deciso e ha cambiato! Carissimi, volendo provvedere affinché tutto il popolo di Dio, che vive nelle...
In evidenza

I NUOVI PARROCI DI ISCHIA la roulette di Pascarella

Il Vescovo Pascarella ha deciso e ha cambiato! Carissimi, volendo provvedere affinché tutto il popolo di Dio, che vive nelle...