fbpx

Casamicciola. RUP a raffica per la ricostruzione pubblica post terremoto

Must Read

Ida Trofa | E’ un atto dovuto, una pura formalità, ma è pur sempre un obbligo. Cosi il comune di Casamicciola Terme ha dato seguito in questa ore alla nomina, a raffica, di RUP, per diversi interventi di ricostruzione pubblica. Sono ben cinque in un colpo solo. Si va dal cimitero di Casamicciola, passando per il Palazzo Bellavista fino alla Parrocchia di santa Maria Maddalena. Con determina n. 319 c’è la nomina del Responsabile Unico del Procedimento per l’intervento cod. OP/CT/01 “Ripristino e messa in sicurezza degli immobili siti in via Principessa Margherita utilizzati quale sede comunale e museo (Palazzo della Bellavista), nonché messa in sicurezza, ripristino e consolidamento del costone ed in generale di tutte le pertinenze esterne e spazi adiacenti”- Attuazione Ordinanza n. 14/2020″ – Approvazione del I stralcio del piano delle opere pubbliche danneggiate a seguito degli eventi sismici.

Si tratta dell’Arch. Sara Castagna. Con Determinazione n. 320 segue la nomina del Responsabile Unico del Procedimento per l’intervento cod. OP/CT/03 “Ripristino e messa in sicurezza di via Gran Sentinella e via Iasolino volto alla riapertura dei tratti viari interessati per consentire l’accesso ai nuclei abitati – Opere di completamento ed integrazione delle opere di somma urgenza già eseguite” – Attuazione Ordinanza n. 14/2020″ Approvazione del I stralcio del piano delle opere pubbliche danneggiate a seguito degli eventi sismici. Ed è ancora l’architetto Sara Castagna.

Ancora l’architetto Sara Castagna con Determinazioni Segreteria Generale n. 321 viene nominata del Responsabile Unico del Procedimento per l’intervento cod. OP/CT/03 ” Lavori di messa in sicurezza e ripristino del Cimitero monumentale nonché adeguamento sismico, manutenzione e messa in sicurezza muro di cinta Cimitero versante su via Vicinale Bagnitiello” – Approvazione del I stralcio del piano delle opere pubbliche danneggiate a seguito degli eventi sismici dell’Isola di Ischia del 21 agosto 2017.

Con Determinazioni Segreteria Generale n. 322 invece l’Arch. Mariacaterina Castagna viene indicata quale Responsabile Unico del Procedimento per l’intervento codice PS/CAS/05 “Miglioramento/adeguamento sismico e adeguamento funzionale Plesso Manzoni” – Attuazione Ordinanza n. 6/2019 e 9/2020 “Approvazione del I stralcio del piano finalizzato per gli edifici scolastici danneggiati a seguito degli eventi sismici dell’Isola di Ischia del 21 agosto 2017”.Responsabile Unico del Procedimento per l’attuazione dell’intervento “Miglioramento/adeguamento sismico e adeguamento funzionale Plesso Manzoni”.
Con Determinazioni n. 323 infine si va alla Nomina del Responsabile Unico del Procedimento per l’intervento cod. BC/CA/05 “Miglioramento/adeguamento sismico ed adeguamento funzionale e dell’edificio di culto: Chiesa Parrocchiale di Santa Maria Maddalena”- Attuazione Ordinanza n. 11/2020 e 15/2021 “Approvazione del quadro degli interventi da effettuarsi sulle chiese e sugli edifici di culto di proprietà di enti ecclesiastici civilmente riconosciuti danneggiati a seguito degli eventi sismici dell’Isola di Ischia del 21 agosto 2017. Una indicazione che va ancora con l’incarico all’Arch. Mariacaterina Castagna.

Procedure canoniche, nomine dovute dopo il ripestino degli uffici sismici con l’assunzione delle varie figure professionali che devono decorsi alle pratiche del terremoto. Insomma un agosto 2021 caratterizzato d’ala nomina di RUP a raffica per la ricostruzione pubblica post terremoto. 5 interventi 1 solo cognome e 2 architetti: Castagna. Speriamo che possa recuperai tutto il tempo perso in questi 4 anni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In evidenza

Ischia, arrestati due spacciatori: 103 dosi di cocaina per il mercato di Forio

Ieri sera gli agenti del Commissariato di Ischia, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato, presso lo...