fbpx
venerdì, Aprile 19, 2024

Carriero agli Juventini: “Quindi basta lamentarvi, che tentare di passare per vittime non vi si addice proprio…”

Gli ultimi articoli

Toh!, quando non te l’aspetti, il patron del Regina Isabella entra a “gamba tesa” e, fuori dalla sua comfort zone, lancia un messaggio ai tifosi juventini. Vicini e lontani.

“Il togli e rimetti della penale alla Juventus – scrive Carriero – non è certo degno di un Paese serio, e si iscrive tra le anomalie della Giustizia italiana. Detto questo però, gli amici juventini la smettano di dire che il campionato è stato falsato, i numeri parlano da soli. Questo l’andamento del campionato dei bianconeri: Fase 1: inizio campionato-20/1/23 nessuna penalizzazione: Partite disputate 18, Punti realizzati 37, media 2,05 Fase 2: 21/1-20/4/23, Penalizzazione 15 punti: Partite disputate 12, Punti realizzati 22, media 1,83; Fase 3: 21/4-21/5/23 nessuna penalizzazione: Partite disputate 5, Punti realizzati 10, media 2,00; Fase 4: 22/5 a finire, penalizzazione -10, se come credo vincerà le ultime due partite: Partite disputate 3, Punti realizzati 6 (presunti), media 2,00.

Dunque indipendentemente dalla fase del giudizio, la Juventus ha fatto quest’anno un percorso molto regolare, da 2 punti in media a partita, che l’avrebbe portata ai 75 punti con cui avrebbe chiuso senza penalizzazioni. Molto lontano dal Napoli, 10-15 punti circa. Quindi basta lamentarvi, che tentare di passare per vittime non vi si addice proprio…” si conclude il post del patron del Regina Isabella a cu, tra l’altro si alza il coro: “Carriero uno di noi”…

2 COMMENTS

  1. Visto che avra’ sudato le proverbiali 7 camicie ( pure 8), per fare questo calcolo, adesso mettesse mano al portafoglio per far fare all ‘ Ischia un grande campionato di serie D .

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Gli ultimi articoli

Stock images by Depositphotos