Caos in banchina ad Ischia, ritardi e assembramenti

0

Sono tante le persone che hanno scelto di partire da Ischia alla volta di Napoli con uno degli ultimi traghetti Caremar. Tanti viaggiatori che avrebbero dovuto salire a bordo della nave delle 20.20 ma che alle 21.15 erano ancora in banchina, senza distanziamento, ad attendere di imbarcare.
“Nessun controllo per le normative anticovid – ci scrivono alcuni nostri lettori – tanti senza mascherina e difficile rispettare il distanziamento. Comportamenti da condannare e che le Forze dell’Ordine dovrebbero riprendere.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui