fbpx
HomecronacaCaccia al tonno rosso sotto misura, ancora sequestri a Forio

Caccia al tonno rosso sotto misura, ancora sequestri a Forio


Anche nella mattinata odierna presso il Porto di Forio d’Ischia, l’attività di vigilanza intesa a reprimere la pesca indiscriminata di novellame di tonno rosso – nome scientifico “Thunnus Thynnus” – ha permesso di individuare pescatori diportisti dediti alla cattura illecita della specie ittica in questione.
Il personale dell’Ufficio Locale Marittimo di Forio è riuscito infatti ad intercettare un’unità da diporto con 23 esemplari di tonno rosso sottomisura, allo stato giovanile, del peso complessivo di appena 29 kg. Il prodotto ittico e le lenze utilizzate, corpi del reato, venivano sequestrati e confiscati. Gli esemplari non ritenuti idonei al consumo umano dal competente servizio veterinario locale è stato distrutto.
Ribadendo che la cattura, la detenzione, lo sbarco e la commercializzazione/vendita di tali esemplari è assolutamente vietata dalla normativa nazionale e comunitaria, anche in questo caso i responsabili individuati sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria e dovranno rispondere di detenzione di esemplari di specie ittica di taglia inferiore alla taglia minima in violazione della vigente normativa, reato per il quale è previsto l’arresto da due mesi a due anni o un’ammenda fino a 12.000 euro.
Nel corso dei prossimi giorni verranno effettuati ulteriori controlli preventivi e repressivi in materia e sull’intera filiera della pesca, anche nei punti di ristorazione, a tutela delle risorse ittiche in questione.-



Gli altri articoli
Related News
- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui