Biglietteria chiusa. Caos, disservizi ed assembramenti a Porta di Massa

Chiesto l’intervento della Polizia

0

Caos e disagi a Porta di Massa. Alle 20,40 le biglietterie Caremar erano ancora chiuse. ferma là biglietto zio e per l’ultima partenza da Napoli per Ischia fissata alle 22,00. Gravi disservizi in banchina con la coda di autoveicoli e passeggeri in grado di raggiungere proporzioni inimmaginabili. I viaggiatori raccontano di una fila lunghissima giunta fino al di fuori della stazione di porta di massa. Alla conduzione in banchina si aggiunge il malessere causato dell’afa e dalle condizioni climatiche quasi proibitive.  Una vergogna pubblica manifesta al punto da divenire indecente. Trasporti via mare e servizi indegni per le isole. La continuità territoriale ed il rispetto per i viaggiatori continua ad essere un optional. 

Il retroscena. Chiesto l’intervento della Polizia  

A quanto ci è dato apprendere la chiusura della biglietteria sarebbe stata determinata da un imprevisto con tanto di richiesta di intervento alla Polizia. Sembrerebbe che l’addetto alle biglietterie, una donna, si sia allontana per recarsi al bagno. La donna al rientro avrebbe scorto un tizio, anonimo al momento, intento , pare , a girarle una sorta di video. L’adattamento, spaventata, Ha chiuso la biglietteria e chiesto l’intervento della Polizia. L’imprevisto come i disagi sono sempre dietro l’angolo. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui