giovedì, Febbraio 25, 2021

Benevento-Lazio 1-1, equilibrio in casa Inzaghi

In primo piano

Liberate quel pacco. Aiutiamo Francesco

Il grido d’aiuto di un genitore ischitano: «Bloccati alla dogana i prodotti per trattare mio figlio autistico»

Cavascura, 43 anni dopo è ancora disastro ai Maronti!

Ugo De Rosa | 15600 giorni fa, era il 9 giugno 1978 e la montagna franò. 5 morti, 5...

Isole, pioggia di milioni per opere pubbliche e messa in sicurezza di edifici sulle isole

Con decreto del Ministero dell’interno, di concerto con il Ministero dell’economia e delle finanze, in data 23 febbraio 2021...
BENEVENTO (ITALPRESS) – Un punto a testa nella sfida fra i fratelli Inzaghi, che si conclude 1-1 al Vigorito. All’eurogol di Immobile al 25′ risponde il pareggio di Schiattarella alla fine del primo tempo. Il Benevento parte in quarta, clamorosa doppia occasione dopo appena sei minuti: Reina fa un doppio miracolo, salvando la porta dalle conclusioni di Lapadula e di Glik. La Lazio domina nel possesso palla, dopo venti minuti arriva la prima chance, Luis Alberto centra il palo con un tiro a giro. Al 25′ Immobile inventa un gol spettacolare, anticipa Tuia con un destro al volo e beffa Montipò con lo 0-1 su assist di Milinkovic-Savic. L’attaccante napoletano sfiora la doppietta una decina di minuti dopo. La gara è divertente, Lapadula mantiene viva la pericolosità del Benevento, che rimette in parità il risultato sul tramonto del primo tempo. Sugli sviluppi del corner battuto da Caprari, al 45′ Schiattarella non sbaglia il colpo dell’1-1.
I biancocelesti accusano il colpo del pareggio nella ripresa. I campani fanno buona guardia e gestiscono un risultato d’oro. Squadre molto lunghe nell’ultimo quarto d’ora, i cambi di fronte sono continui. La Lazio cerca di colpire con le occasioni di Milinkovic-Savic e Pereira, rischia anche di perderla con le chance di Di Serio e Improta (parata da Reina), ma porta a casa solo un pareggio dal Vigorito. Nel recupero espulso Schiattarella (gioco pericoloso su Correa) ma il Benevento sorride per il pareggio.
(ITALPRESS).


- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli

Liberate quel pacco. Aiutiamo Francesco

Il grido d’aiuto di un genitore ischitano: «Bloccati alla dogana i prodotti per trattare mio figlio autistico»
- Advertisement -