Barano: la Polizia Municipale si è trasferita ma è caccia al tesoro per trovare gli uffici

1

Luigi Balestriere | A Barano è in voga un nuovo gioco di società: trovare gli uffici della Polizia Municipale. È una sorta di caccia al tesoro che i cittadini sono costretti ad intraprendere per riuscire ad individuare e raggiungere i nuovi locali, già operativi da giorni.

Com’è noto, tutti gli uffici comunali sono stati trasferiti a Piedimonte dalla settimana scorsa per i lavori di consolidamento e ristrutturazione della sede di Via Corrado Buono realizzata negli Anni ‘70. E proprio tutti i settori sono opportunamente segnalati con apposita cartellonistica presso l’edificio scolastico elementare (dove c’è anche l’ufficio del sindaco) e solo l’Ufficio Anagrafe e Stato Civile in un’abitazione all’altezza del distributore di carburanti.

La Polizia Municipale, invece, è stata trasferita presso le Scuole Medie “Anna Baldino”, ma questa dislocazione non è segnalata. Non c’è, infatti, un cartello che indichi dove trovare gli uffici. Dopo affannose ricerche e navigazione a vista, si arriva all’Istituto, ma se non c’è un agente in divisa, non è semplice individuarli e si rischia di raggiungere la segreteria della scuola. Addirittura ci sono ancora gli adesivi della Croce Rossa, ove era dislocata, mancano, insomma, i relativi cartelli che, come per magia, sono comparsi per altri uffici. Una dimenticanza che sta creando una serie di assortiti disagi ai cittadini che neanche con il navigatore trovano il Comando dei Vigili, neanche segnalato sulle applicazioni di Google Map…

E la caccia al tesoro continua…

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui