sabato, Maggio 15, 2021

Barano, ecco la nuova numerazione civica

In primo piano

Luigi Balestriere | Comincia con Piazza San Rocco 1 la nuova numerazione civica di Barano. Stamattina il sindaco Dionigi Gaudioso insieme con il presidente del consiglio comunale Paolino Buono ha dato il via alla fase esecutiva del complesso progetto della nuova toponomastica del territorio baranese. La collocazione della mattonella sull’ingresso della chiesa di San Sebastiano Martire è stato l’atto più significativo della cerimonia d’inaugurazione a cui hanno preso parte il vice sindaco Raffaele Di Meglio, gli assessori Daniela Di Costanzo ed Emanuela Mangione, il Comandante della Polizia Municipale, il Colonnello Ottavio Di Meglio unitamente al Comandante della Stazione Carabinieri di Barano, il Maresciallo Gennaro Bonavoglia, oltre ai membri dell’Associazione Nazionale Carabinieri della Sezione di Ischia.

Il disegno originale della mattonella è stato realizzato dai maestri ceramisti Gaetano De Nigris e Nello Di Leva di Keramos.

Un progetto articolato cominciato cinque anni fa che ha ridisegnato la toponomastica di Barano. «E’ un altro tassello importante di questa Amministrazione – ha sottolineato il primo cittadino – che mette finalmente ordine nella geografia del comune. Un lavoro cominciato dalla passata amministrazione». Così l’ex sindaco Paolino Buono che avviato l’iter. «Abbiamo cercato di limitare all’osso i disagi per i cittadini, dando le nuove denominazioni alle strade dove la legge ce lo imponeva e creando una efficace numerazione alle abitazioni ed ai varchi».

«E’ stato un lavoro lungo e minuzioso – ci ha detto l’assessore Di Costanzo – che, però, ci ha permesso di fare passi avanti nella modernizzazione dei servizi che offriamo ai cittadini. Garantire una numerazione civica aggiornata è uno dei servizi offerti dal nostro Ufficio Anagrafe. Con l’occasione – chiosa Di Costanzo – credo sia importante anche sottolineare il giusto tributo che l’amministrazione ha riconosciuto ad illustri cittadini del nostro Comune.

“Con la posa della mattonella numero 1 di Piazza San Rocco – scrive il sindaco Gaudioso sul suo profilo facebook -, si apre l’ultima fase del processo di riordino dell’onomastica stradale e della numerazione civica. Trattasi di un intervento per certi versi epocale, a cui questa Amministrazione tiene molto, perché comporterà indubbi vantaggi per la Cittadinanza, che più volte ce ne ha sollecitato la realizzazione. Grazie alla nuova numerazione, i numeri civici saranno disposti in modo lineare, rispettando le indicazioni di legge (numeri pari a destra, numeri dispari sulla sinistra e inizio di una nuova numerazione ad ogni intersezione). Così sarà molto più facile l’individuazione delle abitazioni, ad esempio per gli addetti al recapito della corrispondenza ma anche per il personale impegnato in operazioni di soccorso.

ATTENZIONE: per il momento si sta procedendo esclusivamente alla posa materiale delle nuove mattonelle, in vista del SUCCESSIVO passaggio anagrafico alla nuova numerazione. Per cui, fino a diverse indicazioni fornite dal Comune, i numeri civici degli indirizzi di residenza e delle attività commerciali resteranno quelli attuali.

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli

Covid 19. 7 nuovi contagi per Ischia. 82 tamponi processati

Siamo in zona gialla, eppure termini di contagi la situazione continua a restare immutata e preoccupante. Tanto che si...
- Advertisement -