Bandita la gara da 7 milioni per i lavori al porto di Forio

0

Il Comune di Forio ha bandito la gara per appaltare i lavori del primo lotto del megaprogetto “di riqualificazione ed adeguamento funzionale del porto di Forio – Potenziamento delle opere esterne di difesa e rinaturalizzazione degli areali marini compromessi”. Solo per questo lotto, che rientra in una idea faraonica di Del Deo, l’importo complessivo ammonta a 9.942.279,64 euro, di cui 7.362.902,86 per i lavori a base d’appalto soggetti a ribasso. Il tutto ovviamente finanziato con fondi FSC, POR FESR e POC 2014/2020.

Un iter lungo e laborioso, anche perché inizialmente il mastodontico progetto non era suddiviso in lotti, ma poi arrivò il consueto “ripensamento”. La progettazione esecutiva era stata approvata dalla Giunta nel 2018 e ora finalmente il rup arch. Giampiero Lamonica ha bandito la gara d’appalto che si svolgerà mediante procedura aperta sul portale telematico TuttoGare. L’affidamento avverrà in base al criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa.

Il termine ultimo per la presentazione delle offerte scade alle ore 12.00 del 20 ottobre. La prima seduta di gara per l’apertura dei plichi avrà luogo il giorno successivo.
Considerato il succulento importo dell’appalto, tutta la fase dell’aggiudicazione sarà da seguire con particolare attenzione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui