martedì, Giugno 15, 2021

AstraZeneca, Ema “Rare trombosi tra possibili effetti collaterali”

In primo piano

ROMA (ITALPRESS) – L’Ema riscontra “un possibile collegamento a casi molto rari di coaguli di sangue insoliti con piastrine basse”. E’ quanto si legge in una nota dell’Agenzia Europea per i Medicinali, in merito al vaccino AstraZeneca.
“I benefici del vaccino AstraZeneca si confermano superiori agli eventuali rischi”, ha detto nel corso di una conferenza stampa Emer Cooke, direttrice esecutiva dell’Agenzia Europea per i Medicinali.
“Il vaccino si è dimostrato altamente efficace nel prevenire l’ospedalizzazione – ha aggiunto -. Dopo un’analisi approfondita è stato concluso che i casi riportati di coaguli insoliti devono essere elencati come possibili effetti collaterali. Una spiegazione plausibile dei rari effetti collaterali può essere legata ad una risposta del sistema immunitario”.
“Il rischio di morire per Covid è molto più alto rispetto a un evento raro trombo-embolitico”, sottolinea l’Ema.
(ITALPRESS).

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli

SILENZIO D’ANGELI. E’ estate, il commissario di Serrara Fontana sospende le attività edilizie: non bisogna fare rumore

Serrara Fontana: il divieto vale solo per i privati e non per gli Enti pubblici. Nel borgo di Sant’Angelo tutto fermo dal 10 giugno al 30 settembre, nel resto del territorio comunale dal 1 agosto al 15 settembre. Nel mirino anche le attività di svago rumorose. Evidenziata la necessità di garantire la tranquillità di turisti e residenti
- Advertisement -