venerdì, Marzo 5, 2021

ASL Napoli 2 Nord entro il 15 febbraio un’occasione per 248 giovani nel Servizio Civile Volontario su sette diversi progetti

In primo piano

Enzo e Gianluca. Ciò che Giosi ha diviso, Giosi ha unito

Gaetano Di Meglio | Era il 2015, dopo aver superato la sbornia e archiviato gli schiaffi elettorali della prima elezione...

Il Consiglio di Stato tentenna… Ma a Lacco Ameno è guerra di denunce anonime

Attesa febbrile per la pronuncia dei massimi giudici amministrativi sulla sorte della “fascia tricolare”: rivince Pascale o è la volta di De Siano?. Con la guerra giudiziaria e politica, prosegue la stagione dei corvi. Denunce apocrife con accuse ai politici. Accusatori e accusati fanno parte tutti della stessa barca

Giosi Ferrandino: “Ischia non perdere l’occasione Recovery”

https://youtu.be/hXXKLSQURO8 Gaetano Di Meglio | Con l'eurodeputato PD, Giosi Ferrandino, una riflessione sul governo Draghi, le possibilità del Recovery Fund...

Tre programmi operativi, sette progetti e duecentoquarantotto giovani, è questo il quadro di sintesi delle attività per il servizio civile volontario universale che caratterizzeranno il 2021 dell’ASL Napoli 2 Nord. Tutti i progetti presentati dall’Azienda, infatti, sono stati valutati positivamente dal Ministero e dalla Regione Campania e si apprestano a diventare operativi, non appena terminata la fase di reclutamento dei giovani volontari.

Nell’ambito del programma operativo “Promuovere il benessere e la salute attraverso la prevenzione e l’educazione” sono stati approvati due progetti:
“Promozione degli screening oncologici e corretti stili di vita”
 “Prendersi cura di chi si prende cura: umanizzazione della cura nella terminalità oncologica”.

Per il programma operativo “Camminando insieme: percorsi abilitativi / riabilitativi per la fragilità” sono stati approvati tre progetti:
“Percorsi di accoglienza nell’area della fragilità: Insieme si può”
“Percorsi in tandem, un pezzo di strada insieme”
“Percorsi abilitativi/riabilitativi nell’area della Dipendenza”

Per il programma operativo “Empowerment sociale per l’inclusione della persona con disabilità” sono stati approvati due diversi progetti:
“I Social Network per promuovere l’inclusione sociale della persona con disabilità”
“Comunità in RETE, per sostenere la partecipazione della persona con disabilità”

I 248 volontari saranno distribuiti su diverse sedi, in base alla domanda presentata da ciascuno: sulle isole di Ischia e Procida sono disponibili 29 posti; nell’area flegrea vi sono 49 posti; nell’area del giuglianese si contano 49 posti disponibili; mentre nell’area Frattese si registra la richiesta di 105 volontari; e nell’area di Acerra e Casalnuovo vi sono 12 posti a disposizione.

I volontari che dovranno avere un’età compresa tra i 18 e i 28 anni, seguiranno un percorso di formazione e saranno retribuiti con circa 400 euro mensili. A tutti i volontari, prima di entrare in servizio, sarà riservata la vaccinazione anti-COVID19. La scadenza per presentare la domanda è fissata per il 15 febbraio, per partecipare occorre collegarsi alla piattaforma del servizio Civile Universale, avvalendosi del sistema di autenticazione SPID.

Dice Antonio d’Amore, Direttore Generale dell’ASL Napoli 2 Nord “Il servizio civile volontario è una splendida occasione per i ragazzi di dedicare parte del proprio tempo agli altri, nell’ambito di contesti istituzionali. L’esperienza di un anno di lavoro dedicato a chi ha bisogno può rivelare ai nostri ragazzi vocazioni ed opportunità lavorative mai considerate prima. Per noi accogliere tanti ragazzi è motivo di gioia ma anche di grande responsabilità; abbiamo il dovere di valorizzare gli entusiasmi e le energie dei giovani, mettendole al servizio dei concittadini.”  

I progetti sono stati portati avanti dall’UOC Integrazione Sociosanitaria dell’ASL Napoli 2 Nord diretta dalla dottoressa Maria Femiano. 

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli

Cambio RUP per la gara, la Schioppa sostituisce Concetta De Crescenzo

Ugo De Rosa | L’Ambito N13 ha aggiudicato la gara per affidare i servizi per l'accesso e il funzionamento dell’Ufficio...
- Advertisement -