fbpx

Anniversari e civiche benemerenze. Casamicciola premia Suor Edda

Must Read

Ida Trofa | Civiche benemerenze. Casamicciola Terme premi l’impegno civico di Suor Edda. L’associazione pro Casamicciola Terme in occasione dell’80º compleanno di suor Edda, madre superiora e conduttrice dell’orfanotrofio locale di proprietà del Pio Monte della Misericordia, ha proposto la civica benemerenza in favore della religiosa al secolo Angela De Bonis di Qualiano classe di ferro 1941.

La suora che quest’anno raggiunge il 60º anniversario di professione religiosa ed il suo 25º anno di presenza a Casamicciola Terme, secondo quanto rilevato dall’associazione Pro Casamicciola Terme, ricopre un ruolo importantissimo per il paese, da tutti riconosciutole: “ tutti le sono grati per il suo costante e prezioso impegno a favore della crescita sociale della nostra terra“. L’associazione propone per questo all’amministrazione che ha accolto con favore la proposta, di assegnare una civica benemerenza la concittadina Angela De Bonis, quale persona “prodiga di consigli e di affetto verso tutti sorella maggiore della nostra comunità per aver dato un senso così alta la sua vita noi la gioia di esserle accanto“.

L’esecutivo Castagna ha così dato seguito alle richieste della storica associazione locale assegnando alla De Bonis, terza di cinque fratelli, cresciuta in una famiglia molto unita e religiosa, il civico riconoscimento. Secondo quanto raccontano le cronache municipali. Angela a 6 anni riceve il sacramento dell’eucarestia, a 11 chiede ai genitori di poter vivere con le suore del suo paese. Inizia il suo noviziato il 24 ottobre 1960 e si consacra la vita religiosa e 24 ottobre 1961, per tutti diventa Suor Edda. Appartiene alla congregazione delle discepole di Santa Teresa del bambino Gesù. E’stata direttrice dell’istituto canonico Migliaccio di Qualiano dal 1968 al 1996. Dalla 1996 il responsabile dell’orfanotrofio (diventato nel 2006 comunità educativa dimensioni familiare Santa Maria) e direttrice insegnante dell’asilo del Pio Monte della Misericordia di Casamicciola Terme (divenuto nel 2008 grazie al suo impegno scuola d’infanzia paritaria Santa Maria della provvidenza).

E’ laureata in scienze dell’educazione della formazione; l’amministrazione comunale di Casamicciola Terme, facendosi, sostengono gli assessori, interprete anche dei sentimenti della popolazione, intende dare il giusto riconoscimento alla concittadina Angela de Bonis per il suo costante impegno a favore della comunità con iniziative di carattere sociale ed assistenziale. Così propone delibera la Giunta accorda e conferisce la civica benemerenza consistente in una ceramica raffigurante lo stemma del Comune ed una pergamena con la seguente motivazione: “alla concittadina Angela De Angelis Angela de Bonis suor Edda , instancabile educatrice, preziosa amica, quotidianamente attenta ai bisogni della comunità, a cui dedica la sua testimonianza ricca di semplicità e di affetto”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In evidenza

Proroga dell’allerta meteo: tutte le scuole dell’isola chiuse

In seguito alla proroga dell'Allerta meteo arancione, i sindaci dell'isola hanno disposto la chiusura delle scuole di ogni ordine...