venerdì, Giugno 18, 2021

Andrea Del Mastro (FDi). Biglietto unico per i collegamenti tra la terra ferma e le isole del golfo di Napoli

In primo piano

Con un ordine del giorno presentato in Parlamento, Andrea Del Mastro parlamentare e commissario Provinciale di Fratelli D’italia a Napoli ,rilancia il tema del biglietto unico per tutti i collegamenti marittimi tra la terraferma e le isole del golfo di Napoli.

“Tanti sono i disagi con i quali sono costretti a convivere gli utenti delle compagnie marittine – dichiara Del Mastro – il diritto alla continuità territoriale si afferma anche con azioni di sostenibilità ed equità sociale come un biglietto unico valido per tutti gli operatori marittimi per ogni singola tratta di collegamento tra la terraferma e le Isole del golfo di Napoli. Un piccolo ma indispensabile intervento per tanti cittadini.”

- Advertisement -

3 Commenti

  1. Proposta a dir poco demenziale. Il costo che dovrebbe ricadere su un cittadino residente sulle isole dovrebbe essere pari al costo di un normale biglietto che si pagherebbe in terraferma per fare gli stessi km in autobus. La differenza dovrebbe essere a carico dello stato. Questo per dare pari opportunità sia ai cittadini che alle imprese, in tal caso imbarcando con autoveicolo il costo del biglietto dovrebbe essere pari al costo del pedaggio autostradale percorrendo gli stesi km e la differenza dovrebbe versarla lo stato alle compagnie marittime. Solo in questo caso ci sarebbe parità di trattamento dei cittadini italiani. Il resto sul strunzat È chiacchiere e cazz!

  2. più di 15 euro andata e ritorno a persona magari solo per passare un giorno a napoli, una assurdità e questo è il costo per un residente, figuriamoci se ci si deve imbarcare con l”auto, troppo caro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli

Traffico estivo, senso unico in via Tommaso Cigliano

Nuovo provvedimento di disciplina del traffico da parte del comandante della Polizia Municipale di Forio, stavolta per le aree...
- Advertisement -