fbpx
HomeaperturaAncora disordini e paura in Piazza Marina. Ancora

Ancora disordini e paura in Piazza Marina. Ancora

Ida Trofa | Ancora disordini e paura in Piazza Marina a Casamicciola Terme. Come se non bastasse il caos e le polemica di 24 ore prima. Poco fa, gli stessi protagonisti della disdicevole vicenda registratasi martedì 20 luglio, si sono resi protagonisti di un nuovo episodio di disturbo alla quiete pubblica e molestie.

I due soggetti, tra cui il cittadino polacco denunciato dai Carabinieri per i fatti di martedì, in evidente stato di ebrezza avrebbe rotto alcune bottiglie di vetro e creato scompiglio, ancora, in piazza Marina e sotto i portici del municipio.

I passanti hanno chiesto ancora l’intervento di Polizia e Carabinieri.

Giunta sul posto, la forza pubblica ha dovuto fare i contro con i soggetti, molesti, che hanno ancora dato in escandescenze e inveito contro le auto del 112 giunti in piazza con un massiccio spiegamento di uomini e mezzi.

I soggetti identificati, dopo essere stati riportati alla calma, sono stati tradotti in caserma per l’iter e le procedure di legge.

La “Marina” di Casamicciola Terme continua ad essere una zona teatro di episodi poco edificanti e, soprattutto, senza pace e sicurezza. Fatti e circostanze che non depongono a favore del sistema paese nè tanto meno della comunità.

Gli altri articoli
Related News
- Advertisement -

4 Commenti

  1. Francamente, non capisco che voi ischitani abbiate la pazienza di sopportare questi soggetti.
    Capisco che nelle grandi città sia difficcile controllare chi arriva e chi ci si sistema. Ma ad Ischia? Niente più facile che controllare un’isola in cui tutti si conoscono e nella quale non si puo’ fare un passo senza che tutti lo sappiano.
    Mi faccio una domanda. Come mai accettate che la vostra vita quotidiana sia rovinata da gente violenta che dà un pessimo esempio alla vostra gioventù e macchia il decoro e la riputazione di Ischia, particolarmente in questo periodo turistico. Quali ricordi porteranno a casa i turisti?

  2. @ Carla se li tocchi questi elementi come minimo ti danno l’ergastolo…grazie allo schifo della legislatura Italiana…per questo molti si tengono alla larga da possibile conseguenze giuridiche.
    Uguale situazione in tutto il paese.

  3. È vergognoso che questi soggetti ( unbriachi tt spirchi e fanno bisogni dove capita) h24 stanno in piazza Marina che purtroppo è diventata terra di nessuno!!!!! Li dobbiamo mandare via siamo un paese turistico ma che per il turismo nn fa nulla!!! POVERI NOI E POVERA CASAMICCIOLA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui