Al Roland Garros Nadal fa 13, Djokovic ko in tre set

0
PARIGI (FRANCIA) (ITALPRESS) – Rafael Nadal ha battuto nettamente Novak Djokovic e ha fatto 13 al Roland Garros. Questi i successi centrati in carriera dallo spagnolo, in altrettanti finali giocate, nello Slam parigino, andato in scena, sulla terra rossa francese, inusualmente a cavallo fra settembre e ottobre. Nell’atto conclusivo del singolare maschile, dopo il trionfo di ieri (al femminile) della 19enne polacca Iga Swiatek, non c’è stata storia. Il maiorchino, numero due del mondo e del seeding, ha dominato contro il serbo, primo tennista del ranking Atp e prima testa di serie del torneo, apparso un pò menomato, per via di problemi alla spalla e al collo. Nadal si è imposto col punteggio di 6-0 6-2 7-5. Il match è stato giocato al coperto, per via della pioggia, ma il Nadal di queste due settimane (non ha perso nemmeno un set nel Roland Garros 2020) avrebbe probabilmente vinto in qualsiasi condizione atmosferica. Si trattava della sfida numero 56 fra i due big. Finora Djokovic ha avuto la meglio in 29 occasioni, mentre Nadal ha vinto gli altri 27 incontri. Per il 34enne spagnolo è stata la tredicesima finale a Parigi: le ha vinte tutte. A livello di Slam, contando anche Australian Open, Wimbledon e Us Open, è stato il ventottesimo atto conclusivo per Nadal: in bacheca vanta 20 trofei Major. Ha trionfato anche a New York (4 volte), a Londra (in due occasioni) e a Melbourne (2009). Raggiunto dunque il tennista più vincente di sempre, ovvero l’eterno rivale Roger Federer (39 anni), anche lui a quota 20 successi nei tornei del Grande Slam.
(ITALPRESS).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui