Tonino Conte ci ha lasciati

3

È stato un malore improvviso a provocare la morte di Tonino Conte, volto ischitano noto a tutti, per lunghi anni commerciante, agente di commercio e ristoratore, ma soprattutto grande appassionato di calcio, di cui è stato giocatore, allenatore e dirigente. Dalla “Piazzetta” all’Ischia Isolaverde, passando per la Turris e la Virtus Colonna, il mondo del pallone e il “suo” Napoli erano la sua linfa vitale, di cui si alimentava quotidianamente. I funerali domani martedì 19 aprile alle ore 17.00 alla Chiesa di San Pietro. Ai figli Tiziana, Stefano ed Emilio e a tutti i suoi congiunti le condoglianze della nostra Redazione.

3 Commenti

  1. Sono sconvolto dalla notizia, sono a Napoli e mi rattrista non poterlo salutare per l’ultima volta. Ciao Tonino!

Rispondi a Luca S. Cancella la risposta

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui