sabato, Maggio 15, 2021

Ad aprile fabbisogno del settore statale a 12,5 miliardi

In primo piano

ROMA (ITALPRESS) – Ad aprile, secondo i dati del Mef, il saldo del settore statale si è chiuso, in via provvisoria, con un fabbisogno di 12.500 milioni, in miglioramento di circa 5.500 milioni rispetto al risultato del corrispondente mese dello scorso anno (17.958 milioni). Il fabbisogno dei primi quattro mesi dell’anno in corso è pari a circa 53.650 milioni, in aumento di circa 4.800 milioni rispetto a quello registrato nel primo quadrimestre del 2020 (48.877 milioni). Rispetto al corrispondente mese del 2020, si è registrato un miglioramento degli incassi fiscali che lo scorso anno avevano risentito della sospensione dei versamenti tributari e contributivi a causa dell’emergenza sanitaria Covid-19. Tale miglioramento è parzialmente neutralizzato dall’aumento di spesa dovuto, soprattutto, alle prestazioni erogate dall’Agenzia delle Entrate e dalla Protezione Civile, previste dai provvedimenti legislativi emanati per il contenimento delle conseguenze dell’emergenza epidemiologica. La spesa per interessi sui titoli di Stato presenta una riduzione di 140 milioni.
(ITALPRESS).

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli

Traffico. Da sabato al via le ZTL a Lacco Ameno

Il Comando di Polizia Municipale informa che da sabato 15 maggio p.v. conl’adozione dell’Ordinanza n° 5/2021 sarà riattivato il...
- Advertisement -