ACUII in Tour, oggi appuntamento a Ischia

1

Dopo una pausa riprende, da questa mattina, l’interessante “ACUII in tour” che ha scelto, come prima tappa, la piazzetta San Girolamo ad Ischia oggi, domenica 1 dicembre a partire dalle ore 11.00.

L’ACUII, con il suo manifesto d’intenti e la campagna associativa, intende affrontare il tema dei temi: la realizzazione della fusione tra comuni, ma prima ancora, dell’unione dei servizi e descrivere la necessità di una nuova visione dell’isola in un tour programmato che toccherà i sei comuni isolani.

Di questo e di molto altro ancora, abbiamo parlato con Rosa Maria D’Orta, la dinamica presidente dell’Associazione.

“Comune unico, certo, ma non solo – ci dichiara in modo netto la presidente D’Orta -. Con l’associazione per il Comune unico dell’isola di Ischia, ritorneremo tra la gente, nelle piazze, con appuntamenti programmati, per toccare anche un altro tema importante che ci sta a cuore. Siamo convinti che L’unione dei Comuni sia indispensabile, attraverso l’accorpamento dei servizi ed espandere le opportunità di accesso a fondi da parte degli enti comunali, in forma collettiva e senza individualismi poiché rischiano di rallentare un processo di crescita invece che stimolarlo. Abbiamo necessità di uno sviluppo armonico e insieme, non possiamo credere ancora alla bella favola che ogni comune possa andare avanti da solo senza un aiuto solidale da parte degli altri. Perciò la visione che vogliamo comunicare alla gente, a quanti ci hanno sostenuto durante le tappe del primo tour, sarà sostenuta anche da questo tema che io ritengo non solo essenziale ma di vitale importanza per l’isola di Ischia e il suo sviluppo, approfittando pure del Patto Strategico della Città Metropolitana. Del resto l’ACUII nel proprio statuto ha tra i suoi compiti proprio lo stimolo a migliorare  ovvero a far nascere una visione strategica con un impiego diligente e intelligente delle risorse, invece che far cadere sul territorio euro a pioggia che non realizzano un percorso costruttivo e di lungo periodo e, soprattutto, strategico. Torniamo in piazza per parlare con le persone perché ce lo hanno chiesto. Ma non ci fermeremo solo a questa iniziativa. Stiamo già preparando una richiesta di chiarimento proprio sull’impiego delle risorse economiche, perché vogliamo capire se nelle attuali sfere locali hanno chiaro il concetto di strategia capace, peraltro, di migliorare la condizione generale del territorio isolano. Naturalmente non siamo contro le amministrazioni, questo per sgonfiare alcune dichiarazioni rilasciate da qualche sindaco nei mesi scorsi. Anzi fin da ora l’ACUII si mette a disposizione dei governi locali per affrontare insieme le questioni più urgenti, nel tentativo di stimolare la nascita di un clima di collaborazione solidale.!”

Appuntamento questa mattina in piazzetta San Girolamo con l’ACUII in Tour!

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui