domenica, Giugno 20, 2021

Abbattute le barriere architettoniche presso l’edificio comunale di Ischia

In primo piano

Presso l’edificio che ospita gli uffici del comune di Ischia, da ieri, vi è una gradita novità: è entrato in funzione il tanto atteso ascensore per l’utenza a mobilità ridotta.
Una bellissima iniziativa che è stata accolta con entusiasmo e partecipazione. Presenti presso la sede comunale, comunque nel rispetto delle normative anticovid, esponenti del civico consesso, il prof. Raffaele Brischetto, da sempre impegnato per la tutela dei diritti delle persone disabili, e l’avv. Adriano Mattera.
“Una bella mattinata al comune di Ischia – dichiara il sindaco di Ischia, Enzo Ferrandino – Abbiamo inaugurato l’ascensore che finalmente abbatte le barriere architettoniche del Municipio. Disabili, anziani, invalidi temporanei potranno accedere dal piano terra all’ascensore e raggiungere il primo piano, dove si trovano non solo la maggior parte degli uffici comunali, ma soprattutto la sala consiliare. Inoltre, è stato installato un telefono attraverso il quale contattare gli uffici non raggiungibili per incontrare i referenti e anche il sindaco nella sala consiliare.
Siamo felici di poter condividere questo momento con Raffaele Brischetto e con l’avvocato Adriano Mattera – entrambi riconosciuti in maniera istituzionale garanti delle ragioni dei disabili – che stanno svolgendo su tutto il territorio una forte attività di sensibilizzazione sul tema dell’abbattimento delle barriere architettoniche e stanno portando avanti anche iniziative concrete per il raggiungimento degli obiettivi prefissati. In tal senso, oltre all’ascensore della casa comunale, saranno a breve realizzate presso la spiaggia di San Pietro delle aree dedicate ai disabili attraverso le quali si potrà raggiungere la battigia. Non solo.
Nei giorni scorsi abbiamo firmato la delibera che prevede un intervento per l’abbattimento delle barriere architettoniche presso l’ex Palazzo D’Ambra, dove oggi ci sono 33 scalini da superare per raggiungere gli uffici della Polizia Municipale. Continueremo a lavorare per cercare di ridurre sempre di più gli ostacoli e i disagi che vivono persone che hanno difficoltà a deambulare.”
Grazie a questo intervento, quindi, sono state abbattute le barriere architettoniche n che purtroppo hanno caratterizzato il Municipio di Ischia in questi anni. Grazie all’ascensore – a cui si potrà accedere ovviamente dal piano terra – si potrà raggiungere il primo piano dove, oltre agli uffici comunali, si trova anche la sala consiliare. Inoltre, grazie ad un apposito citofono sarà possibile mettersi in contatto con l’ufficio del sindaco che si recherà presso la sala consiliare per ricevere persone che hanno difficoltà a deambulare.

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli

DESIDERIO MUSTAKI’. Francesco Mattera: «Mi corteggiano come se fossi una diciottenne, ma non ho ancora deciso con chi schierarmi»

La campagna elettorale di Serrara Fontana. Il popolare tifoso della Ferrari contesto dal gruppo di Rosario Caruso e dal quello di Cesare Mattera
- Advertisement -