A Ischia vento forte e mare in burrasca: sospese le corse degli aliscafi, solo le navi garantiscono la continuità territoriale con la terraferma

    A Ischia Ponte allagamenti e disagi come sempre

    0

    Gennaro Savio |  Vento forte e mare in burrasca. L’ondata di maltempo prevista per tutto il centro-sud non ha risparmiato l’isola d’Ischia dove sino all’altro ieri residenti e turisti continuavano a recarsi sulla spiagge grazie al bel tempo e alle temperature estive che perduravano nonostante l’avvento del mese di novembre. Infatti oggi l’Isola si è risvegliata avvolta in una tempesta di scirocco e da stamattina le corse degli aliscafi sono state sospese. A garantire la continuità territoriale ci sono solo le navi., Spettacolari e suggestive sono le immagini che giungono da Ischia Ponte con il piazzale Aragonese inondato dall’acqua marina e dalle alghe e con le onde del mare che sbattendo sul muraglione di contenimento, danno origine a uno spettacolo più unico che raro ai piedi del Castello Aragonese. Ma gli allagamenti del piazzale Aragonese, in questi casi dovuto alla mancanza di scogliere a difesa dell’abitato, ogni qualvolta il mare è in tempesta creano disagi e pericoli ai residenti. Scogliere, come ci ha ricordato Clementina Petroni, che non sono mai state realizzate nonostante i proclami elettorali.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui