fbpx

A Cartaromana matrimonio con… ruote squarciate

Alcuni invitati a fine festa hanno trovato l’amara sorpresa

Must Read

Festa di matrimonio con amara sorpresa finale per gli ospiti. E’ successo il fine settimana scorso, in uno dei posti più incantevoli di Ischia. La Baia di Cartaromana, cornice eccezionale per festeggiare il giorno più bello per gli sposi che si dicono sì. E così è stato anche questa volta. Gli innamorati, come spesso accade per chi sceglie questo tipo di location, arrivano in barca direttamente da Ischia Ponte. Ad attenderli parenti ed amici. I quali chiaramente arrivano in auto. La sorpresa arriva proprio per loro. Prima una serata indimenticabile, tra pietanze squisite e musica gradevole, con il piacere di festeggiare i due giovani sposi. Alla fineperò, dopo che gli sposi hanno salutato tutti, arriva l’amara sorpresa. Alla spicciolata gli ospiti si portano sulla strada di via Nuova Cartaromana. Alcuni vanno via normalmente. Altri appena mettono in moto la propria automobile ed iniziano la manovra per partire si accorgono che qualcosa non va. Scendono dalla macchina e dopo una rapida ispezione scoprono che non una, ma ben due pneumatici sono stati bucati. Copertoni tagliati. Non possono essersi di certo rotti accidentalmente. Inizialmente si pensa a qualche isolato atto di vandalismo. Sfortuna di essere stato l’obiettivo isolato di qualche stupido. Ischia, si sa, non è nuova a questi episodi vili. Di lì a poco invece anche altre auto si ritrovano nella stessa condizione. Qualcuno assicura che non sono nuovi questo genere di episodi in zona, soprattutto quando in alcune strutture si svolgono feste o ricevimenti. C’è anche chi, a mezza bocca, parla di dispetti belli e buoniche si ripetono con una certa frequenza, ma non si capisce fino in fondo per quale ragione. Probabile che a scatenare questa «reazione» possa essere stata la sosta non proprio ortodossa di qualche autista. Anche se i ben informati assicurano che le auto colpite erano parcheggiate lungo la strada senza dare fastidio alcuno a passi carrabili o ingressi vari. Di questi tempi ritrovarsi con due ruote rotte, e da cambiare completamente, non è certamente bello. Ritrovarsi a piedi, dopo una serata di festa, a tarda ora, rende tutto molto più che antipatico. Certo è che se si dovesse ripetere ancora la cosa in zona nelle prossime cerimonie, che comunque ci saranno, sicuramente dovranno entrare in azioni le autorità competenti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In evidenza

Ischia, PACO FROLA ha bisogno del nostro aiuto. Ha rischiato di morire!

Paco Frola, chef ischiano e da anni trasferito negli USA è attualmente ricoverato in terapia intensiva all'ospedale di Morristown...