primopiano

Zona rossa a Casamicciola, Castagna pensa alla riduzione

 

Ida Trofa | Sopralluogo in zona rossa per il sindaco Giovan Battista Castagna. L’amministrazione locale valuta, con la conclusione dei primi lavori tesi alla riapertura della viabilità, anche il restringimento della zona rossa, il primo passo per consentire, a quanti hanno la casa agibile o da potersi rendere agibile con piccoli interventi, di rientrare e magari di pensare con iniziativa privata ai primi interventi di recupero e messa in sicurezza.
Lo ricordiamo, si attende il collaudo di via Spezieria, dove la SACO ha già portato via baracca e attrezzi.
L’auspico è che su detto asse viario si valuti anche lo stato e la tenuta delle attuali misure di sicurezza per lo stabile all’incrocio con via Santa Barbara di proprietà Dotani-Mennella, le cui condizioni certamente meritano un maggiore approfondimento prima di pensare a riportare un più massiccio flusso viario su detta via di collegamento.
Atteso anche il collaudo parziale di via Epomeo interessato con la Caliendo di un intervento per la riapertura della viabilità su via Arenale. Il primo tratto è quasi stato ultimato, è in corso il cerchiaggio della struttura dell’Hotel Magnolia per poi proseguire con la messa in sicurezza della sede stradale proprio che sarà oggetto della realizzazione di opere di contenimento e mura di sostegno oltre che di un tratto fognario ove sprovvisto. Al palo i lavori attesi su La Rita, via D’Aloisio e intersezioni varie.

Tags

Add Comment

Click here to post a comment