Società

Waldkirchen e Serrara Fontana, una amicizia che si rinnova

Una delegazione accolta nei migliori dei modi, come avviene da ben più di 40 anni. Tanti abbracci, sorrisi e doni scambiati in modo sincero e vero. A Serrara Fontana, pochi giorni fa, sono giunti i componenti di una particolare delegazione proveniente da Waldkirchen, splendida cittadina tedesca di circa 10500 abitanti situata nella Baviera e gemellata con il nostro comune isolano.

Una amicizia particolare che affonda le sue radici in un tempo lontano, intrecciando generazioni e generazioni di cittadini di Serrara Fontana e di Waldkirchen che non hanno mai mancato di farsi vicendevolmente visita di anno in anno e di aiutarsi nei momenti di difficoltà che si sono alternati durante questi lunghi anni. Due cittadine bellissime e uniche nel loro genere, due mondi lontani solo geograficamente perché uniti dai ponti creati dall’amicizia e dall’affetto che cresce sempre più anno dopo anno.

Tante le iniziative che hanno visto le due realtà comunali protagoniste, tanti gli incontri in Italia e in Germania, fitta la corrispondenza tra primi cittadini ed esponenti della società civile che, davvero, hanno stretto amicizia aldilà delle fasi istituzionali che pure sono molto sentite e partecipate.

“Una calorosa accoglienza – ci ha dichiarato Irene Iacono – è stata riservata alla delegazione dei vigili del fuoco di Waldkirchen nel comune di Serrara Fontana. Il soggiorno è durato una settimana, una splendida settimana durante la quale sono stati fatti molteplici incontri e hanno apprezzato molto l’ospitalità calorosa riscontrata ovunque.”

I componenti della delegazione, infatti, sono stati i protagonisti di tanti appuntamenti in giro per l’isola, non solo nel comune di Serrara Fontana. Un tour completo delle particolarità della nostra isola che ha permesso ai vigili del fuoco nostri ospiti e al vicesindaco di Waldkirchen, di entrare in contatto con sempre nuove sfumature della nostra meravigliosa isola.

“Il programma della visita della delegazione prevedeva anche un incontro presso il municipio di Serrara Fontana – continua Irene Iacono – con il saluto del sindaco Rosario Caruso, che ha ricordato il forte legame che c’è tra i due comuni, un legame dimostrato anche nei momenti meno felici come il terremoto a Casamicciola o l’alluvione a Waldkirchen in occasione dei quali ci sono state importanti manifestazioni solidali per una raccolta fondi a sostegno delle popolazioni in difficoltà.”

Il forte legame che lega le due comunità, infatti, è diventato davvero più che tangibile in occasione di due chiari e forti interventi a sostegno delle persone in difficoltà, aspetto che ha donato un volto ancora più umano al gemellaggio che, forse unico nel suo genere, è davvero molto sentito nella comunità di Serrara Fontana.

I vigili del fuoco protagonisti del gemellaggio, inoltre, hanno illustrato come l’intero sistema dei vigili del fuoco in Germania si basi su una attività prevalentemente di volontariato, aspetto che ha colpito molto sia il sindaco Caruso che i presenti all’incontro ufficiale svoltosi presso le sale del comune di Serrara Fontana.

“I saluti istituzionali – aggiunge Irene Iacono – sono stati portati da Max Eril, vicesindaco di Waldkirchen, che oltre ai saluti del sindaco della cittadina tedesca, ha portato i saluti dell’intera comunità.”

La visita della delegazione è stata anche contrassegnata da un bellissimo e sentito scambio di doni.

Il sindaco di Serrara Fontana ha donato agli ospiti un quadro raffigurante il Castello Aragonese e i vigili del fuoco con il responsabile della delegazione, Josef Saiko, hanno consegnato vari regali tra cui un quadro.

La delegazione, nel corso della permanenza sulla nostra isola, ha anche fatto visita a don Vincenzo, il nostro parroco di Sant’Angelo, che è rimasto molto colpito da ciò, e un’altra visita importate è stata quella con i vigili del fuoco di Ischia. Una visita particolare e diversa dal solito, in cui il legame tra i due popoli si è rinsaldato ancora di più, con la delegazione di Waldkirchen che è stata accolta anche lì in modo molto caloroso.

Non sono mancate, poi, le note di colore. “Nel girare per le strade del comune di Serrara Fontana con le loro divise – conclude Irene Iacono -, i bravissimi ed atletici vigili del fuoco ospiti della nostra isola hanno attirato non poche attenzioni, e non sono mancate le persone, residenti e turisti, che hanno chiesto un classico selfie con i vigili del fuoco in alta uniforme.”

Add Comment

Click here to post a comment