Forio primopiano

Vito Iacono: “Lavoriamo insieme per rendere il nostro mare e le spiagge più sicure”

Vito Iacono interviene a margine della grave tragedia che ha colpito la nostra isola, la morte della giovanissima Alessia.

“Diamo un senso – scrive -, una ragione alla morte di una giovane vita nel nostro mare??? Andiamo oltre l’ipocrisia del silenzio nel rispetto del dolore e del lutto??? Senza strumentalizzare la tragedia, il dramma, lo straziante dolore di una Mamma di un Papà, ma lavoriamo insieme per rendere il nostro mare, le nostre spiagge, il nostro Paese sempre più accogliente e sicuro. Richiamare ed educare i Giovani alla prudenza, ma anche assumerci le nostre responsabilità evitando ogni volta di nasconderci dietro il facile alibi di un destino atroce.
Non è possibile continuare ad immaginare di poter lasciare una spiaggia libera con migliaia di giovani e bagnanti senza un bagnino ed un sistema di sorveglianza.
Ora bisogna fare qualcosa nel nome e nel ricordo di una ragazza che era venuta ad Ischia per divertirsi, giocare, stare insieme con i suoi coetanei ed ha trovato la morte. Lo dobbiamo per dare un senso, una ragione a quello che è successo oggi e che ha segnato la nostra estate, sperando che non lo dimentichiamo troppo presto.”

Tags

About the author

Redazione Extra

Add Comment

Click here to post a comment