Società

“Vierno”, Ischia nella poesia di Mario Sacco

I colori di questo inverno, misti alla forza del vento e del mare, hanno ispirato il nostro amico poeta Mario Sacco, che ha realizzato un componimeto davvero molto suggestivo.

Vierno

Respiro profunno
‘e resine amare,
austero e ‘mpunente
sibila e sferza
tra onne spumose
e ffeneste appannate
n’eco d’aria pulita.
Dint’ ‘a mano tepore
e na radica ‘e noce addurosa.
Calice porpora.
E luntano,
rentuocco ‘e campane.

Mario Sacco ( Ed. Siae 2017)

Add Comment

Click here to post a comment