primopiano

Terremoto. Ancora sequestri a Casamicciola

Proseguono i sequestri a Casamicciola alta sulla scorta dei procedimenti emessi già nella giornata di ieri. Sequestrati i corpi di fabbrica franati sulla via principale da Montecito, a Piazza Majo passando per via Spezieria fino a Piazza Dottor Verde. In campo la legione carabinieri Campania comando provinciale di Napoli reparto operativo nucleo investigativo.

Le aree sono sottoposte a sequestro penale con le relative macerie sono sotto sigillo ed è fatto assoluto divieto di accesso alle persone non autorizzate art 334, 349 e 350 codice penale, a firmare il provvedimento il comandante Maggiore Roberto Di Costanzo. L’esecuzione affidata al vicequestore Alberto Mannelli a capo della polizia di Stato di Ischia e il Capitano della stazione Carabinieri Andrea Centrella.

Tags

Add Comment

Click here to post a comment