primopiano

Sisma: Grimaldi paga, Castagna affida… ai soliti, quelli dei subappalti

SOLDI. Per via Casamennella. l’intervento lievita a quasi 260mila euro per la sola messa in sicurezza e ripristino della viabilità. Intanto il sindaco ordina alla “Tony Costruzione”, la rimozione macerie su via Terme Rita

Ida Trofa | Ancora quattro ordinanze in “casa” Grimaldi, il commissario delegato per l’emergenza rimpingua anche i fondi a disposizione per i lavori di via Casamennella. L’intervento lievita a quasi 260mila euro per la sola messa in sicurezza e ripristino della viabilità.
Intanto il sindaco Giovan Battista Castagna ordina alla “Tony Costruzione”, affidataria dei lavori di rimozione macerie di ripulire e rimuovere anche i prodotti da crollo su via Terme Rita.
Tutto aum aum, a carico del terremoto quando, invece, AMCa, la multiservizi che i contribuenti casamicciolesi pagano profumatamente, potrebbe tranquillamente rimuoverle a costo zero. Macerie e affari… la NU si tira ancora indietro, aspettando forse, le percentuali sugli appalti.
Le opere sono cominciate ieri a colpi di bobcas ed operai al fine di rimozione del materiale che ostruisce la vecchia strada che conduce alle terme sul piazzale dove Toscanini veniva a curarsi l’artrite. E, come sempre, a chi figli e a chi figliastri…anche con il terremoto e soprattutto a spese dei terremotati.
Ma andiamo con ordine con l’ordinanza 88 c’è l’Impegno e la liquidazione della spesa in favore del Ministero dell’Interno – Direzione Regionale VV.F della Campania, quale Direzione Generale di Coordinamento per tutte le altre Direzioni Generali interessate, quale rimborsoper le spese sostenute finalizzate a garantire la piena operatività del Servizio nazionale della Protezione civile. La struttura commissariale dal fondo del terremoto liquidala somma di euro 1.535.776,97 in favore del Ministero dell’Interno.
Con Ordinanza n. 89 vengono liquidate dal direttivo Grimaldi le spesa in favore della Regione Campania quale rimborsodelle spese sostenute per le attività tecnico-scientifiche post sisma comprensive del lavoro straordinario svolto dal personale avente diritto nello svolgimento di tale compito. Tutto per un importo complessivo di euro 1.201,65, quale differenza tra l’importo di euro 2.473,65 accantonato da parte della Giunta Regionale della Campania a seguito di quanto disposto con ordinanza commissariale n. 80/2018 e quello di cui al presente atto di euro 1.201,65, andrà ancora accantonata dalla Giunta Regionale della Campania e verrà compensata per differenza, nella prima liquidazione utile in favore della stessa per le ulteriori attività poste in essere nell’emergenza.

Casamennella siamo già a 259.668,55 euro
Ed arriviamo su via Casamennella, mentre Castagna ordina le solite somme urgenze ad personam, il commissario delegato con Ordinanza n. 90 del 01/08/2018 Rimpingua le somme stanziate per l’Attuazione dell’intervento urgente codice 01/U/10 afferente la “Rimozione macerie per ripristino viabilità e puntellamento fabbricati pericolanti in Via Casamennella”. Ente attuatore Comune di Casamicciola Terme. Una integrazione dell’ importo consistente che super ai 60.000 euro. Il Comune di Casamicciola Terme (nota 10862)il 28 giugno 2018ha richiesto l’adeguamento del finanziamento dell’intervento per complessivi euro 60.604,55 necessari per il completamento dello stesso, in corso di realizzazione per lotti funzionali, ribadendone la priorità in quanto, tra l’altro, anche funzionale alle attività della Procura della Repubblica per lo studio dei crolli.
Tale proposta è stata approvata con la “Seconda rimodulazione complessiva del piano interventi urgenti“, varata dal commissario Giuseppe Grimaldi che ha proceduto all’integrazione rideterminando l’importo dello stesso a complessivi euro 259.668,55.
Cifre queste che troveranno copertura nell’ambito del Piano degli interventi urgenti approvato per complessivi euro 25.576.958,50 di cui alla Contabilità speciale aperta presso la Banca d’Italia.
Infine tornando agli sfollati in hotel l’Ordinanza n. 91 paga 2.720,00euro alla Villa Angela della società Villa Angela s.n.c. di Patalano Antonio nel Comune di Forio quale acconto per il periodo 21 agosto 2017 – 31 ottobre 2017.
La somma , in favore del Comune di Lacco Ameno quale somma spettantealla struttura alberghiera per l’ospitalità ai cittadini sgomberati.
.

www.ildispari.it

Tags

Add Comment

Click here to post a comment

golden goose outlet online golden goose femme pas cher fjallraven kanken backpack sale fjallraven kanken rugzak kopen fjällräven kånken reppu netistä fjallraven kanken táska Golden Goose Tenisice Hrvatska Basket Golden Goose Homme Golden Goose Sneakers Online Bestellen Kanken Backpack On Sale Fjallraven Kanken Mini Rugzak Fjällräven Kånken Mini Reppu Fjallraven Kanken Hátizsák nike air max 270 schuhe neue nike air schuhe nike schuhe damen 2019