Casamicciola Terme cronaca primopiano

Scandalo via Mortito: Si rischia la vita per una firma non autenticata!

La questione della messa in sicurezza della collina e dell’abitato di via Mortito raggiunge un assurdo, incredibile ed intollerabile fase di stallo. La posa in opera delle condotte per la regimentazione delle acque attraverso la proprietà privata è ferma bloccata agli atti per la mancata autenticazione di una firma. Si tratta della propietà del Taliercio Luigi che per il passaggio attraverso i terreni ai piedi della collina perronese ha già dato il suo ok!
Mancherebbe infatti la firma per autorizzare l’Arcadis al passaggio delle condotte per il convogliamento dell’acqua del Mortito.

Al segretario comunale il compito di firmare. Un segretario che a Palazzo Bellavista manca da mesi a causa del continuo via vai di funzionari incaricati. L’ultimo questo 30 ottobre. Almeno è questa la giustificazione del consigliere Stani Senese al Capitano Stanislao Taliercio, comproprietario dei terreni che chiede il perchè i lavori a via Mortito siano fermi.Taliercio è anche intervenuto nell’ambito della seduta di consiglio chiedendo rispetto delle famiglie che rischiano la vita e temono ad ogni pioggia. “State discutendo da ore di sciocchezze quando li rischiamo la vita! E ci prendete in giro mandando i vigili a chiedere se è caduto qualcosa… ma che modo di fare è questo!”

Proseguendo cosi con questi ritardi l’Arcadis potrebbe anche rivalersi sull’Ente che non gli da l’opportunità di riprendere i lavori ormai pronti per essere cantierati.

Si tratta ddi un’autentica di una firma della firma di Taliercio luigi che autorizza al passaggio. Ci vuole un ufficiale che lo autentichi. Dunque il problema del segretario è un falso problema.

Taliercio da una settimana si è messo a disposizione dando il suo nulla osta firmato.L’ente al contrario latita attendendo l’arrivo di un famigerato segretario.

L’Arcadis dal canto suo ritiene:se non ci date l’autorizzazione non veniamo…
E pensare che il consigliere d’opposizione,Ciro Frallicciradi ha chiesto al sindaco di essere sensibile al problema piogge e ripulire le caditoie, solo poche ore fa.Della serie si pettinano le bambole mentre tutto il resto langue e muore…

Add Comment

Click here to post a comment