primopiano

Salta un tombino al Piromallo, il furgone gli sprofonda dentro


Una vera è propria inondazione si è avuta sulla via Provinciale Panza, all’altezza della tenuta Piromallo. La pluviale maledetta colpisce ancora. La piena d’acqua oltre ad allagare strade e i corti private ha fatto infatti saltare un tombino proprio all’altezza dea rinomata casa vinicola con grave pericolo e nocumento per la pubblica e privata incolumità. Intorno alle 17,00 un’enorme quantità di acqua piovana si è riversata sul tratto stradale e nelle pertinenze. A pagarne le conseguenze il conducente di un APE Piaggio tre ruote che intorno alle 17,15 è finito inavvertitamente con la ruota anteriore nella buca del tombino. Illeso il conducente. Impossibile in ogni caso estrarre il veicolo. Immediati i soccorsi. Alle 18,33 si attendeva l’arrivo dei Vigili Del Fuoco per estrarre dalla buca il mezzo. Come sempre tutto è bene quel che finisce bene ma di certo c’è più di qualcuno che dovrebbe vergognarsi di come ha eseguito i lavori e dei gravi rischi a cui sono esposti gli utenti della strada ed i cittadini residenti ad ogni pioggia. Urge un immediato intervento delle autorità per porre finalmente fine ad una assurda è vergognoso realtà che mette tutti a rischio. Una vergogna quella dei lavori pubblici sull’isola d’Ischia che non conosce confini amministrativi.

Tags

Add Comment

Click here to post a comment