class="post-template-default single single-post postid-157049 single-format-standard">
Sport

Real Forio, sconfitto dal Savoia

Un buon Real Forio esce immeritatamente sconfitto dallo stadio “Giraud” si Torre Annunziata. Ad ospitare gli isolani il solito tifo caldissimo dei supporters di fede olpontina, uno spettacolo più unico che raro tra i campionati dilettantistici. I biancoverdi, tuttavia, non si sono fatti intimorire e hanno tenuto testa al blasonato Savoia per tutto l’arco dei 90′. A decidere l’incontro è un gol al 13′ del secondo tempo di Esposito, che condanna il Real Forio alla terza sconfitta consecutiva in campionato. Resta il ramamrico per non aver trovato quantomeno un pareggio dopo le diverse occasioni sprecate. LA PARTITA. La prima azione della gara vede rendersi pericoloso il Real Forio, ed è in particolare Davide Trofa ad impegnare con un insidioso diagonale il portiere Gallo costretto a rifugiarsi in angolo. Partita molto equilibrata, il Forio si chiude bene e il Savoia riesce ad affacciarsi nell’area di Sollo solo dopo un quarto d’ora dal fischio d’inizio. Al 16′ Falco va al cross e sul pallone si fionda Esposito, che di testa non riesce ad inquadrare lo specchio. Al 22′ il Real Forio perde Francesco Iacono per infortunio e al suo posto si rivede per la prima volta in campionato Diego Boria con la maglia del Forio. Al 34′ mister Fabiano sostituisce Adamo con Rocchino e un minuto più tardi un super Sollo respinge il tiro a botta sicura di Guarro. Il portiere napoletano esibisce ancora una volta una grande prestazione allo stadio “Giraud”, dove qualche settimana fa permise alla sua ex squadra (il Casalnuovo) di pareggiare 2-2 con il Savoia. A cinque minuti dalla fine la palla-gol più limpida del primo tempo capita sui piedi di Davide Trofa, che si vede negare la gioia del gol dal salvataggio sulla linea di Guarro. Sul finire del primo tempo è ancora una volta Esposito a rendersi pericoloso per il Savoia, pure in questo caso il numero 9 del Savoia non inquadra lo specchio. La ripresa si apre con una grande occasione per Davide Trofa, il quale non riesce neanche stavolta a superare il portiere Gallo che si oppone con una grande parata. “Gol mancato, gol subito”, al 13′ della ripresa i padroni di casa sbloccano la gara grazie al gol Esposito, il quale tre minuti più tardi potrebbe anche raddoppiare, ma trova la bella risposta di Sollo. Da qui alla fine, la gara non regala grosse emozioni. Almeno fino ai minuti di recupero, quando Calise commette fallo su Onda e permette al Savoia di beneficiare di un calcio di rigore. Dagli undici metri Sibilli sbaglia tutto. Il Savoia vince 1-0 e chiude al terzo posto il girone d’andata. Il Real Forio si ferma a quota 18 punti in classifica che valgono la nona posizione a pari punti con Mariglianese e Sessana. Proprio con la Sessana (in trasferta) inizierà il girone di ritorno nell’anno nuovo.

U.S. SAVOIA 1

REAL FORIO 0

SAVOIA: Gallo, Adamo (35’p.t. Rocchino), Guarro, Sibilli, Castaldo, De Falco, Borrelli (30’s.t. Onda), Prevete, Esposito, Moxedano (1’s.t. Tulimieri), Agata (In panchina: Formisano, Grmaldi R., Andres, Infimo) All. Fabiano

REAL FORIO: Sollo, Iacono F. (32′ p.t. Boria, 36’s.t. De Luise M.), Mora, Calise, Di Dato, Iacono C., Vitagliano, Trofa, Sannino, Chiaiese (25’s.t. Castagna), De Felice (In panchina: Verde, Conte, Fanelli) All. Impagliazo

ARBITRO: Mirabella di Napoli (Ass. De Capua di Nola e Tagliferro di Caserta)

RETI: 13’s.t. Esposito

NOTE: Ammoniti Adamo, Agata, Tulimieri, Onda (S); Sannino, Iacono C., Mora, Calise, Trofa (RF)

ph Savoia Official Page

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il quotidiano delle isole di Ischia e Procida.
L'informazione ispirata ai valori del giornalismo
di Domenico Di Meglio.

REDAZIONE: Tel. 081 18909067
Mobile: 3466226480 (Whataspp)

Copyright © Gaetano Di Meglio | parola.cloud

To Top