procida

Procida, sequestrato il cantiere “PYC”

Oggi, 21 aprile 2017, a Procida i militari della stazione dei Carabinieri hanno dato esecuzione a decreto di sequestro preventivo, emesso dal gip del tribunale di napoli ambito p.p. 18815/16, area rimessaggio imbarcazioni denominata “pyc” di cs, procidano 50enne.

A seguito di accertamenti esperiti da locale stazione, in collaborazione colleghi noe napoli, venivano accertate le seguenti violazioni: artt. 124 e 137 dlgs 152/06, in quanto l’attivita di rimessaggio veniva esercitata in assenza delle prescritte autorizzazioni allo scarico delle acque reflue; artt. 269 e 279 dlgs 152/06, poichè il citato esercizio veniva svolto in assenza delle prescritte autorizzazioni di emissione in atmosfera.

 

Add Comment

Click here to post a comment