Società

Pida, al via tre giorni di incontri

Tre giorni di mostre, incontri, convegni e premiazioni. Da domani a sabato entra nel vivo la decima edizione del PIDA, il Premio Internazionale di Architettura in corso sull’isola d’Ischia, che quest’anno ha scelto la ricostruzione post terremoto come filo conduttore del consueto workshop di progettazione in collaborazione con le università e degli appuntamenti di approfondimento, dibattito e premiazione.

I primi riconoscimenti saranno consegnati domani sera, giovedì 13 settembre, dalle ore 20.30, sul Castello Aragonese di Ischia ad Alessandra Comollo, Premio PIDA Fotografia, di cui sarà inaugurata la mostra fotografica “Spazi allo specchio”. Seguirà la lectio maglistralis dell’archistar Atsushi Kitagawara, Premio PIDA Internazionale. Interverrà il sindaco di Ischia Enzo Ferrandino. Modererà, Luca Gibello, Direttore del Giornale dell’Architettura.

Venerdì 14 settembre, a Villa Arbusto, Lacco Ameno, alle ore 17.00, si terrà una tavola rotonda su “La ricostruzione del Maio” con i rappresentanti di tutte le istituzioni coinvolte: Regione, Commissariato dell’emergenza post sisma, Comuni interessati dal sisma, esperti in ricostruzione post sisma. Moderatore, Pasquale Raicaldo (“La Repubblica”)
Dalle ore 21.00, a Forio, presso il Castello del Piromallo, seguirà il convegno “Focus sulle architetture del turismo”, a cura di Marco Maria Sambo, Premio PIDA giornalismo, con interventi di Federico Spagnulo, a cui andrà il Premio PIDA carriera, Tim Wittenbecher (Floatel GmbH) e Gilda Bojardi (“Interni). Interverranno il sindaco di Forio, Francesco Del Deo ed Ermando Mennella, presidente di Federalberghi Ischia. Modererà Francesco Pagliari (“The Plan”)
Sabato 15 settembre, nel Giardino della Torre dei Guevara a Ischia, dalle ore 21:00, sarà inaugurata la mostra dei progetti partecipanti al concorso PIDA 2018. Saranno presentati i progetti redatti durante il workshop, in corso da lunedì 1o settembre presso la Tenuta del Piromallo a Forio.A seguire, Mario Cucinella racconterà la sua esperienza nelle aree della ricostruzione post sisma. Saranno consegnati i Premi PIDA sisma e sisma recupero. Interverranno: Mario Losasso (Direttore DiARC) , Francesco Rispoli, Antonello Castagnaro (presidente Aniai), Flavia Zaffora (Univ. Palermo) Antonella Falzetti (Univ. Roma Tor Vergata), Ferruccio Izzo (docente DiARC), Michelangelo Russo (presidente Società Italiana Urbanisti), Giovanni Iannacone (referente INGV), Renata Tecchia (referente Network Casaclima), Corrado Minervini (esperto progettazione partecipata), Lucilla Monti (Geologa Reg. Campania). Moderatore, Luigi Prestinenza Puglisi (presidente AIAC – Associazione italiana architettura e critica).
Tutti gli appuntamenti sono aperti al pubblico

Add Comment

Click here to post a comment