primopiano

Peppe Di Maio: “Dall’altro confusione nel mettere insieme vecchi amministratori e giovani”

«Sabato alle 12.00 – si legge nel comunicato stampa diffuso dall’avvocato Giuseppe Di Maio, candidato alla carica di consigliere comunale – è scaduto il termine per la presentazione delle liste dei candidati alle elezioni comunali di Forio, in programma il 10 giugno prossimo. Presente anche la lista “Terra d’amare”, una delle nove a sostegno del candidato Francesco Del Deo, sindaco uscente del Comune del Torrione. Questo il commento dell’avvocato Giuseppe Di Maio, uno dei candidati più illustri della lista Terra d’amare: “Abbiamo presentato una lista forte, all’interno della quale, oltre a me, che sono assessore e consigliere comunale uscente, è presente anche Vito Manzi, assessore uscente. Si tratta di una bella squadra, compatta, che certamente potrà ottenere un buon risultato. Nel complesso vedo, anche nel paese, una voglia di puntare su quelli che sono gli elementi di questa amministrazione che hanno dato di più e che possono portare avanti in maniera positiva gli importanti progetti già iniziati”. Provando a guardare dall’alto anche agli altri schieramenti, l’avvocato Giuseppe Di Maio ha dichiarato: “Mentre da un lato ho visto che l’amminsitrazione uscente, con una certa serenità, è riuscita a completare le liste e addirittura ad ampliare l’offerta di voto e ad integrarla, anche con qualche amministratore esperto e con giovani preparati, dall’altro ho visto un po’ di confusione anche nel mettere insieme questo mix tra vecchi amministratori e giovani, senza per la verità – conclude – aver visto un’unione basata sui programmi, ma solo sul fatto di comporre in maniera opportunistica queste liste”.

Tags

Add Comment

Click here to post a comment