Società

Oscar 2017, Ischia protagonista con Jimmy Kimmel

Tra domenica e lunedì sarà la lunga e scintillante notte degli Oscar. Esatto, la statuina dorata tanto ricercata da attori, registi e montatori sarà consegnata in una particolare serata evento che quest’anno sarà presentata da Jimmy Kimmel, apprezzatissimo conduttore e, aspetto da rimarcare, di origini ischitane.
Ci sarà anche un po’ di Ischia, infatti, sul palco del Dolby Theatre di Los Angeles con Jimmy Kimmel che non poco tempo fa aveva anche lanciato un appello sul web per ritrovare i suoi parenti ischitani.
Aveva anche ricostruito un dettagliato albero genealogico riportato da vari siti internet e testate internazionali. “Mia madre si chiama Joan Iacono, e ha due fratelli, Concetta e Vincent. Sono nati a Brooklyn. Mio nonno era Sal Iacono. I suoi fratelli e le sue sorelle erano ischitani. Lui era il più giovane della famiglia e nacque a New York da Vincenzo Iacono e Maria Lombardi, che emigrarono in America. La mia bisnonna, Maria Giuseppa Lombardi, nacque a Casamicciola Terme, sull’isola d’Ischia, il 29 settembre 1889. Sua madre, Cecilia Capuano, nacque nel 1859 a Casamicciola. Suo padre, Luigi Francesco Lombardi, nel 1851, sempre a Casamicciola. Il mio bisnonno, Vincenzo Iacono, aveva quattro fratelli: Giuseppe, Filippo, Antonio e Stanislao. Sua madre era Restituta Di Iorio, figlia di Francesco, nato a Lacco Ameno, e di Restituta Catuogno.”
Jimmy Kimmel, lo abbiamo riportato più volte, durante le sue trasmissioni non manca mai di far riferimento alle sue origini italiane e ischitane, inserendo spesso la nostra isola nei testi dei suoi monologhi o sketch.
Chissà se non citerà la nostra isola durante la serata dedicata ai premi Oscar, che potrà essere seguita anche in chiaro sul digitale terrestre TV8.
Le star che premieranno saranno: Leonardo DiCaprio, Brie Larson, Mark Rylance, Alicia Vikander, Halle Berry, Jamie Dornan, Chris Evans, Gael García Bernal, Samuel L. Jackson, Scarlett Johansson, Dakota Johnson, Shirley MacLaine, Kate McKinnon, Hailee Steinfeld, Amy Adams, Riz Ahmed, Javier Bardem, John Cho, Dwayne Johnson, Felicity Jones, Leslie Mann, Janelle Monáe, David Oyelowo, Emma Stone e Charlize Theron.

Miglior film
• Arrival
• Hacksaw Ridge
• Moonlight
• La La Land
• Fences
• Hell or High Water
• Manchester by the Sea
• Hidden Figures
• Lion

Miglior regista
• Denis Villeneuve (Arrival)
• Mel Gibson (Hacksaw Ridge)
• Damien Chazelle (La La Land)
• Kenneth Lonergan (Manchester by the Sea)
• Berry Jenkins (Moonlight)

Miglior attore protagonista
• Casey Affleck (Manchester by the Sea)
• Andrew Garfield (Hacksaw Ridge)
• Ryan Gosling (La La Land)
• Viggo Mortensen (Captain Fantastic)
• Denzel Washington (Fences)

Miglior attrice protagonista
• Isabelle Huppert (Elle)
• Ruth Negga (Loving)
• Natalie Portman (Jackie)
• Emma Stone (La La Land)
• Meryl Streep (Florence Foster Jenkins)

Miglior attore non protagonista
• Mahershala Ali (Moonlight)
• Jeff Bridges (Hell or High Water)
• Lucas Hedges (Manchester by the Sea)
• Dev Patel (Lion)
• Michael Shannon (Nocturnal Animals)

Miglior attrice non protagonista
• Viola Davis (Fences)
• Naomie Harris (Moonlight)
• Nicole Kidman (Lion)
• Octavia Spencer (Hidden Figures)
• Michelle Williams (Manchester by the Sea)

Miglior sceneggiatura originale
• Taylor Sheridan (Hell or High Water)
• Damien Chazelle (La La Land)
• Yorgos Lanthimos e Efthimis Filippou (The Lobster)
• Kenneth Lonergan (Manchester by the Sea)
• Mike Mills (20th Century Women)

Miglior sceneggiatura non originale
• Eric Heisserer (Arrival)
• August Wilson (Fences)
• Allison Schroeder e Theodore Melfi (Hidden Figures)
• Luke Davies (Lion)
• Barry Jenkins e Alvin McCraney (Moonlight)

Miglior film in lingua straniera
• Land of Mine – Sotto la sabbia (Danimarca)
• A Man Called Ove (Svezia)
• The Salesman – Il cliente (Iran)
• Tanna (Australia)
• Toni Erdmann – Vi presento Toni Erdmann (Germania)

Miglior documentario
• Fuocoammare (Gianfranco Rosi e Donatella Palermo)
• I Am Not Your Negro (Raoul Peck, Rémi Grellety e Hébert Peck)
• Life, Animated (Roger Ross Williams e Julie Goldman)
• O.J: Made in America (Ezra Edelman e Caroline Waterlow)
• 13th (Ava DuVernay, Spencer Averick e Howard Barish)

Miglior film d’animazione
• Kubo e la spada magica
• Oceania
• La mia vita da zucchina
• La Tartaruga rossa
• Zootopia

Migliore scenografia
• Patrick Vermette e Paul Hotte (Arrival)
• Stuart Craig e Anna Pinnock (Animali Fantastici e dove trovarli)
• Jess Gonchr e Nancy Haigh (Hail, Caesar!)
• David Wasco e Sandy Reynolds Wasco (La La Land)
• Guy Hendrix Dyas e Gene Serdena (Passengers)

Migliori costumi
• Joanna Johnston (Allied)
• Coleen Atwood (Animali Fantastici e dove trovarli)
• Consolata Boyle (Florence Foster Jenkins)
• Madeleine Fontaine (Jackie)
• Mary Zophres (La La Land)

Migliore colonna sonora originale
• Mica Levi (Jackie)
• Justin Hurwitz (La La Land)
• Dustin O’Halloran e Hauschka
• Nicholas Britell (Moonlight)
• Thomas Newman (Passengers)

Add Comment

Click here to post a comment