primopiano

Moto contro auto, incidente nella notte sulla ex SS270 ad Ischia

Continua, purtroppo, ad aumentare il numero di incidenti stradali che avvengono sulla nostra isola. Nella notte appena trascorsa, sulla ex SS270 ad Ischia, in prossimità di via Fasolara, un centauro in sella alla sua moto si è scontrato contro una automobile.

Al momento non sono del tutto chiare le cause che hanno portato al verificarsi di questo incidente. I protagonisti, loro malgrado, dell’incidente sono stati soccorsi dai professionisti del 118 isolano.

Ancora una volta è la variante esterna del comune di Ischia a farsi teatro di uno schianto i cui esiti avrebbero potuto avere conseguenze tragiche. Intorno all’1.00 della notte scorsa,  l’autovettura  Bmw  serie 1 di colore grigio metallizzato, guidata da P.R. 22 anni di Casamicciola, all’altezza della prima galleria in zona semafori,  per motivi ancora da accertare è finita in testa coda. L’automobilista avrebbe perso il controllo del veicolo che per effetto della sua inerzia come una trottola impazzita è impattata contro la moto  KTM condotta da F.A. 38 anni di Barano che, avvedendosi del pericolo, aveva cercato di fermarsi ponendosi al riparo. A nulla è valso il suo tentativo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del nucleo operativo radiomobile al comando del Luogotenete Sergio De Luca e i sanitari del pronto intervento mobile che hanno trasportato i due feriti presso il vicino nosocomio Anna Rizzoli di Lacco Ameno. Il centauro F.L. è attualmente ricoverato in prognosi riservata, ha riportato ferite agli arti ed alle vertebre, mentre l’autista P.R. ha riportato ferite giudicate guaribili in 7 giorni. Il giovane  è già stato dimesso. Entrambi i soggetti coinvolti sono risultati  negativi agli esami dell’alcooltest e drugtest. Potrebbe essere stata una fatale distrazione, probabilmente  la poca pratica con l’auto comprata da poche settimane e l’alta velocità, una delle possibile cause alla base dell’avvenuto scontro.I veicoli rimossi con l’ausilio del Carrogru ACI della ditta Muscariello di Ischia restano sottoposti a fermo in attesa che si concluda l’iter burocratico conseguente al sinistro.

Tags

11 Comments

Click here to post a comment

  • È scritto che succedeva e ke succederà ancora poi qualcuno ci lascia la pelle ne parliamo 5 giorni un paio di giorni si mettono forze del ordine a posto blocco e tutto sarà dimenticato quella strada e una pista 24ore al giorno e nessuno se ne frega a tutti conigli

  • È scritto che succedeva e ke succederà ancora poi qualcuno ci lascia la pelle ne parliamo 5 giorni un paio di giorni si mettono forze del ordine a posto blocco e tutto sarà dimenticato quella strada e una pista 24ore al giorno e nessuno se ne frega a tutti conigli portate i morti sulla coscienza

  • togliete la patente a entrambi a vita e non dite che andavano piano o manto stradale scivoloso che vi sputo in faccia

  • I carabinieri il sabato sera si fanno il giretto sulla riva destra quando alle 5, 6 del mattino c’è chi sfreccia indisturbato per le strade.
    Non vorrei sbagliarmi , ma la stessa macchina sabato scorso sfrecciava davanti al calise al porto . sfrecciava è dir poco

    • I Carabinieri sulla Riva destra lavorano non fanno la passeggiata mano nella mano, peraltro non sono neanche delle balie. Il codice della strada va rispettato indipendentemente se ci sono controlli. Mi sembra ingiusto scaricare le colpe su di loro

    • Concordo. Polizia e carabinieri, che paghiamo caro con le tasse, non fanno nessuna prevenzione (dei vigili urbani manco a parlarne, pura assistenza sociale). Il rischio di una multa per guida pericolosa o eccesso di velocità, qualsiasi imbecillità si faccia, è pari a zero, a meno che non succeda il frittatone. Il Dispari, sempre pronto a trascrivere i trionfali, e tronfi, comunicati del vice questore, non può sollecitare un minimo di presidio?

  • Sono anni che segnalo..sulla superstrada a tutte le ore ed in particolare elle ore notturne motociclette corrono a velocità sostenuta ..io abito proprio al.di sotto della superstrada e li sento benissimo…occorre mettere le telecamere o o dissuasori…ma farlo subito…Non aspettiamo che altre famiglie debbano piangere….

  • Ma quanta gente deve morire o rimanere invalida ancora prima che mettano autovelox fissi e funzionanti??? Dopo le prime multe vedi come gli brucia il portafoglio e come si danno tutti una regolata.
    Ho parlato con ragazzi che dicono di toccare fino ai 240 km/h con le loro moto li…
    Ma Quanto costa un’autovelox? Tanto i varchi abusivi (da dove la gente fa le inversioni su una strada a scorrimento veloce con la doppia striscia continua) non li chiuderanno mai più. Almeno regolate seriamente la velocità…

  • D’altronde è quasi morto il figlio del sindaco, è morto il suo amico e non si è fatto assolutamente niente per fermare sto schifo. Figuriamoci se si interessano della plebe…