Società

Largo Domenico Di Meglio, la cerimonia il 23 marzo

SAVE THE DATE per l’intitolazione ad una delle figure principali della storia nostrana

Il territorio di Ischia si arricchisce di un nuovo importante punto di incontro e di accoglienza. Parliamo del “largo Domenico Di Meglio” che l’amministrazione comunale di Ischia ha individuato nel nuovo, colorato e vivo spazio sottratto al cemento tra via Quercia e la ex SS270.

Il bellissimo prato, con tanto di giostrine e giochi per bambini che è stato creato dove prima sorgeva un triste e grigio parcheggio, il prossimo 23 marzo 2017 sarà animato dalla cerimonia di intitolazione dello stesso quale “Largo Domenico Di Meglio”. Una data scelta non a caso: proprio il 23 marzo di ormai otto anni fa, Domenico Di Meglio, storico direttore del quotidiano isolano e figura indelebile della storia dell’intera isola di Ischia, ci lasciò improvvisamente. Un luogo simbolo: a pochi passi da lì vi era la casa materna di Domenico e ora è il simbolo del “benvenuti ad Ischia”.

La cerimonia di intitolazione sarà preceduta, ed impreziosita, dall’appuntamento, alle ore 11.00 presso la sala del consiglio comunale di Ischia organizzato assieme all’Ordine dei Giornalisti, che vedrà, al centro di un confronto, non solo il ricordo dell’importate figura e professionalità di Domenico Di Meglio, ma e soprattutto, l’apertura di un dialogo sulla tematica dell’informazione non solo a livello isolano. Al termine verrà illustrata la delibera di giunta che ha permesso la realizzazione dell’intitolazione e, intorno alle ore 12.30, ci si recherà presso il largo dove vi sarà il termine della cerimonia di inaugurazione con lo scoprimento della targa.

«Otto anni dopo la morte di Domenico Di Meglio – ha detto il figlio Gaetano – il comune di Ischia dedica un posto “nuovo” alla figura di papà. Le targhe che saranno scoperte giovedì mattina lo ricordano come “Maestro di Giornalismo Locale e Fondatore del Quotidiano Il Golfo”: due aspetti fondamentali della sua vita: la missione e lo scopo di Domenico.

Nel ringraziare – continua il direttore de Il Dispari -, anche a nome di tutta la famiglia l’amministrazione di Ischia per il sentimento di riconoscenza rivolto ad uno dei protagonisti della storia recente del nostro comune, l’evento di giovedì sarà l’occasione per ricordarne la figura nella sala del consiglio comunale di Ischia. Un luogo simbolo. I valori del giornalismo che Domenico ha insegnato e noi abbiamo mutuato, sono legati in maniera profonda a quanto accade in quella sala»

Una intesa mattinata all’insegna dell’informazione e dell’amore, incondizionato, verso la nostra isola.

Add Comment

Click here to post a comment